Musictory Notizie Morgan

Morgan

  • Morgan a Ballando con le stelle

    14
    Lug
    2021

    Primo concorrente arruolato e primo colpo per Milly Carlucci in vista della prossima edizione di Ballando con le Stelle, in onda in autunno su Rai 1. Nel cast dovrebbe infatti esserci un personaggio che difficilmente passerà inosservato: Morgan.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Morgan, tour estivo 2021 con Barley Arts: le date

    29
    Giu
    2021

    Partiranno a brevissimo i concerti di Morgan programmati per l’estate del 2021. Il cantautore e polistrumentista, frontman dei Bluvertigo, terrà una serie di incontri, serate e tributi ai grandi cantautori.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Bugo vince su Morgan, il tribunale “Illecito modificare il testo della canzone di Sanremo”

    28
    Giu
    2021

    Alla fine Bugo ci è riuscito, ha portato a casa la vittoria nella sua battaglia legale contro Morgan e il caso, diventato ormai indimenticabile, del Festival di Sanremo 2020.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Bugo chiede soldi, Morgan risponde “Continua a bullizzarmi”

    28
    Mag
    2021

    La storia Bugo contro Morgan continua. In seguito alla richiesta di maxi risarcimento da parte di Bugo nei confronti dell’ex collega, con il quale ha provato a condividere il palco di Sanremo 2020, oggi arriva la risposta di Castoldi.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Sanremo 2020, Bugo trascina Morgan in tribunale

    27
    Mag
    2021

    Sembrava fosse storia ormai lontana, ma il siparietto tra Bugo e Morgan che ha caratterizzato il Festival di Sanremo 2020 sta per avere un secondo capitolo. L’artista è riuscito a portare il leader dei Bluvertigo in tribunale.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Morgan su vittoria Maneskin “Italia nazionale incredibile, dobbiamo tirarcela”

    25
    Mag
    2021

    Archiviata ogni tipo di polemica, arrivato l’estivo negativo del test anti-droga di Damiano, all’Italia ora non resta solamente che festeggiare la vittoria dell’Eurovision Song Contest.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Asia Argento verso Morgan: ritorno di fiamma? La proposta indecente

    13
    Apr
    2021

    Asia Argento torna da Morgan, o almeno ci prova. La figlia del noto regista starebbe valutando l’idea di tornare con l’ex, con il quale ha avuto una storia dal 2000 al 2006.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Morgan e Orietta Berti nel cast di “Name That Tune”

    06
    Apr
    2021

     Enrico Papi torna alla conduzione di Name That Tune, la gara musicale tra VIP alle prese con giochi divertenti e d’improvvisazione,in prima tv dal 7 aprile, tutti i mercoledì alle ore 21.30 su TV8.

    Novità assoluta di questa edizione è la sfida tra una squadra composta interamente da donne, e una con soli uomini, tutti volti noti appartenenti al mondo della musica, dello spettacolo e dello sport. Si parte con Orietta Berti, Anna Tatangelo, Sabrina Salerno e Antonella Elia che sfidano Joe Bastianich, Morgan, Luca Toni ed Enzo Miccio. Un cast eterogeneo di esperti e appassionati di musica, che promettono di darsi battaglia fino all’ultima nota.

    A infiammare la contesa ci saranno tante prove musicali a tempo, canzoni da mimare e indovinare, eseguite live da una band, come nella migliore tradizione. Si scaldano i motori con Playlist, le canzoni a tema, che i concorrenti devono indovinare prima della squadra avversaria per aggiudicarsi il primo jolly. I momenti più esilaranti della gara li regalano la manche Cuffie, in cui tre componenti di ciascuna squadra devono mimare il titolo della canzone da far indovinare al compagno, e Lip Sync Duel, in cui un concorrente deve muovere il labiale in sincrono con il video originale della canzone, spesso di genere molto distante dalla vocazione musicale del concorrente.

    I componenti delle due squadre sono poi chiamati a indovinare l’identità di alcuni Cantanti Misteriosi, che appaiono uno alla volta dietro uno schermo che permette di intravedere solo le loro sagome. Lo stesso Enrico Papi entra in gioco al momento de La canzone sbagliata, quando, travestito dall’interprete originale della canzone, intona un verso sbagliato e le squadre devono correggerlo, indovinando il verso giusto. La sfida all’ultima nota si consuma nell’attesissima Asta Musicale, cui partecipa tutta la squadra, per indovinare con poche note, o anche una sola, la canzone che si cela dietro un indizio sibillino fornito dallo stesso Papi.

    La gara si chiude con il mitico Sette per Trenta, la sfida più iconica del format: 30 secondi a disposizione per riconoscere sette brani, e dare il titolo esatto della canzone. Un solo concorrente si gioca così la vittoria di tutta la squadra, ma potrà chiedere l’aiuto dei compagni giocandosi i jolly guadagnati dalla sua squadra durante la partita.

  • Morgan accusato di stalking “Si finse rapper per avvicinare le ex”

    24
    Mar
    2021

    La procura di Monza ha richiesto il rinvio a giudizio per il cantante Morgan, alias Marco Castoldi, per stalking e diffamazione ai danni della ex compagna.

    I fatti contestati risalgono al periodo tra aprile e dicembre 2020. La vicenda è già stata indirettamente anticipata nei mesi scorsi dal musicista in alcune sue esternazioni pubbliche, soprattutto affidate ai social, nelle quali si autodefiniva un poeta gentile. Secondo gli inquirenti tuttavia, di poetico nel suo comportamento c’era ben poco. Stando alle accuse, Morgan, 48 anni, avrebbe tenuto un comportamento molesto nei confronti di una trentaduenne sua collega, già voce in una rock band formatasi a Milano, e ora anche cantautrice con un album solista all’attivo. Chiamate continue, messaggi, tentativi di prendere contatti con la vittima, alla quale era legato da un rapporto di conoscenza datato, sfociato, a quanto dicono i suoi avvocati, in una relazione sentimentale.

    “A me la violenza non si può associare, sono l’essere più dialogante che esista, mi vuole trascinare in Tribunale perché ho scritto delle poesie?”. Ha dichiarato Morgan all’Ansa. “E’ un rapporto che dura dal 2013, una relazione di profondo affetto intimo e artistico, fatta di conversazioni lunghissime, frequentazioni quotidiane e costante interscambio fatto di stima –  haspiegato – Poi ci siamo innamorati profondamente, nonostante entrambi fossimo impegnati”. Morgan ha detto di aver preso “la difficilissima decisione di comunicare alla madre di mia figlia che volevo stare con un’altra persone, le nostre famiglie sapevano tutto. Ho chiesto anche la sua mano alla madre – haproseguito, – che però mi ha risposto che lei avrebbe prima dovuto fare un disco di successo”. Ad un certo punto, secondo il cantante, “lei è sparita, non aveva chiuso la sua relazione e mi ha bloccato ogni tipo di contatto senza alcuna spiegazione fino a bloccare amici comuni e persino mia madre”.

    Morgan ha tentato la strada della riconciliazione tramite gli avvocati “con un messaggio vocale filtrato che si è ritrovato come ulteriore presunto episodio in integrazione della denuncia stessa”, ha confermato il suo avvocato Rossella Gallo“Per me è una cosa violenta quanto sta succedendo – ha concluso Morgan – nonostante ciò non voglio fare la guerra, ho mia figlia a cui pensare, ho solo cercato un dialogo per comprendere”.

  • “Con me Sanremo sarebbe stato meglio” parola di Morgan

    04
    Mar
    2021

    Morgan il “grande assente” in questo Festival di Sanremo, o quasi. L’artista che lo scorso hanno ha dato spettacolo cambiando il testo della canzone in gara con Bugo, e portando entrambi alla squalifica dalla gara, si è fatto sentire anche quest’anno.

    A distanza dai social l’artista, proprio nella stessa serata in cui si è esibito il suo ex collega Bugo con il brano E Invece Sì, ha pubblicato il video integrale della sua canzone Le cattive intenzioni. Like e “applausi” in rete per lui, che non contento di aver tolto attenzione a Bugo, attacca indirettamente anche la direzione del festival.

    Già colpevoli, a detta sua, di averlo escluso dalla gara quest’anno perchè il brano presentato alle selezioni non è stato approvato, Morgan sostiene che il Festival con lui sarebbe stato migliore e anche gli ascolti (bassi) ne avrebbero tratto beneficio.

    ″É un peccato che il Festival di Sanremo abbia avuto un calo di ascolti, forse se ci fossi stato io sarebbe andata meglio. Quello che mi ha fatto (Amadeus, ndr) forse ha fatto più male a lui che a me perché l’anno scorso quello che ricordano tutti è ciò che ho fatto io. Anche la gente che non ama la musica conosce a memoria i miei 8 versi”. 

    Raggiunto da AdnKronoso ha aggiunto “L’elemento di successo del Festival dello scorso anno è stata una mia invenzione, un mio gesto poetico non avermi preso è stata evidentemente una cosa non lungimirante per lui. Al di là della faccenda che mi riguarda mi spiace comunque leggere che gli ascolti del Festival di Sanremo non siano andati bene. Il Festival è importante perché è un momento in cui tutta la popolazione italiana è concentrata sulla musica ed è una cosa molto bella ma soprattutto è una grande occasione dal punto di vista culturale. La Rai è un servizio pubblico ed è importante culturalmente per il nostro paese”.

    Infine ha concluso “Sanremo per la Rai è il momento musicale per eccellenza il festival di Sanremo è una grande occasione e ha bisogno di essere supportato da tutti gli italiani. É un contenitore molto potente e bisogna saper sfruttare l’occasione. Proprio per il momento storico che stiamo vivendo bisognerebbe andare al di là della singola canzone. Se ci sono stati scarsi ascolti è spiacevole perché significa che gli italiani se ne sono disinteressati. Il Festival è un’istituzione e ha un peso culturale che bisogna rafforzare”.