Musictory Notizie Lady Gaga

Lady Gaga

  • Lady Gaga e Tony Bennett tornano assieme per ultimo concerto

    21
    Lug
    2021

    Tony Bennett e Lady Gaga tornano a duettare per un ultimo concerto. I due saliranno sul palcoscenico di Radio City Hall a New York per due serate, il 3 e il 5 agosto, per uno show che è stato ribattezzato.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Lady Gaga: tour rinviato al 2022

    04
    Giu
    2021

    I fan di Lady Gaga dovranno attendere un altro anno per poter rivedere la diva del pop sul palco.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Lady Gaga racconto Shock: stupro, gravidanza e abbandono

    21
    Mag
    2021

    Lady Gaga si racconta a Oprah Winfrey e tornare a parlare delle violenze subite quando era giovanissima. All’età di 19 anni la cantante fu vittima di stupro, ma oggi racconta ulteriori dettagli di quella triste vicenda.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • In manette i rapitori dei cani di Lady Gaga

    30
    Apr
    2021

    Cinque persone sono state arrestate e incriminate per il loro presunto coinvolgimento in febbraio nel ferimento dell’uomo che portava a passeggio i cani di Lady Gaga e nel loro rapimento.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • “Artpop” di Lady Gaga torna in vetta dopo 8 anni

    14
    Apr
    2021

    ArtPop è l’album di Lady Gaga rilasciato a novembre 2013 e anticipato dal singolo Applause.

    Leggi tutto l’ articolo »
  • Gucci, Patrizia Reggiani contro Lady Gaga “Infastidita dall’interpretazione senza mai un incontro”

    12
    Mar
    2021

    Patrizia Reggiani, ex moglie dello stilista Maurizio Gucci, processata e condannata a 18 anni per aver commissionato l’assassinio del suo ex marito, avvenuto nel 1995, racconta il disappunto e il fastidio provati  per il fatto che la cantante Lady Gaga abbia deciso di interpretarla senza mai averla incontrata.

    “Sono alquanto infastidita dal fatto che Lady Gaga mi stia interpretando nel nuovo film di Ridley Scott senza neppure avere avuto l’accortezza e la sensibilità di venire ad incontrarmi” racconta la donna all’Ansa a proposito del film di Ridley Scott House of Gucci, in cui Gaga interpreta proprio la donna “Non è per una questione economica, dal film non prenderò un solo centesimo, ma di buon senso e rispetto”.

    “Credo – ha proseguito la Reggiani – che ogni bravo attore debba prima conoscere dal vivo il personaggio che va a interpretare. Non trovo giusto non essere contattata quando vedo le foto di Lady Gaga entrare nel camerino con scritto Patrizia. E lo dico questo con tutta la simpatia e l’apprezzamento che ho per lei”, ha concluso.

  • Lady Gaga, il dolore davanti alla pandemia “Provo senso di impotenza”

    01
    Feb
    2021

    La cantante protagonista qualche giorno fa dell’insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti, ha condiviso il suo stato d’animo su quello che sta accadendo nel mondo, a proposto della pandemia da Covid-19.

    “Ci siamo trovati davanti ad un super virus – ha detto la popstar in un’intervista a Usa Today – che è epico nelle sua proporzioni disastrose. Quella sensazione di incapacità è quindi in qualche modo qualcosa che accomuna tutti noi”.

    Gaga, 34 anni, ha anche aggiunto che cerca di mantenersi salda a livello mentale con l’esercizio fisico. “E’ davvero importante per – spiega – continuare a mantenere in movimento il mio corpo. E’ importante per la mia salute mentale. Faccio esercizio regolarmente, soprattutto passeggiate ed escursioni. Infine incoraggio tutti a rimanere attivi anche solo con una lezione di yoga online”.

  • La colomba di Lady Gaga “Un simbolo di pace”

    22
    Gen
    2021

    Il look di Lady Gaga non è certamente passato inosservato mercoledì 20 gennaio, il giorno dell’Inauguration Day in cui la cantante ha intonato l’inno americano per il nuovo presidente degli Stati Uniti.

    L’abito disegnato da Daniel Roseberry per Schiaparelli Haute Couture è stato promosso a pieni voti, ma a dare maggiormente nell’occhio è stata la colomba dorata che portata sul petto.

    La cantante ha spiegato che quella scelta non è stata solo una decisione per il look, ma quella spilla portava con se un messaggio preciso.

    Miss Germanotta ha voluto spiegare il significato di questa scelta e lo ha fatto in un tweet: “Una colomba che porta un ramoscello d’ulivo. Che possiamo tutti fare la pace l’uno con l’altro”.

    Gaga ha definito “un onore” intervenire alla cerimonia che ha segnato la fine della presidenza di Donald Trump: “La mia intenzione è riconoscere il nostro passato, curare il nostro presente e appassionarci a un futuro in cui lavoriamo insieme amorevolmente”.

  • Insediamento Biden, Lady Gaga canta l’inno nazionale

    21
    Gen
    2021

    Lady Gaga ha cantato l’inno nazionale americano alla cerimonia di insediamento di Joe Biden e Kamala Harris accompagnata dalla banda dei Marines. È stata la prima pop star a esibirsi sul palco durante la cerimonia del giuramento di Joe Biden e Kamala Harris.

    “Cantare l’inno nazionale per il popolo americano è un onore. – aveva dichiarato la cantante alla vigilia della manifestazione – Cantare durante una cerimonia, una transizione, un momento di cambiamento, per me ha un grande significato.Ho cantato al cuore di tutte le persone che vivono su questa terra. Rispettosamente e gentilmente, Lady Gaga.”

    Lady Gaga, al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta, italoamericana, ha intonato ‘The Star Spangled Banner’ durante la cerimonia inaugurale per l’insediamento del nuovo Presidente Joe Biden.

    Sul palco era attesa anche Jennifer Lopez che ha eseguito un medley di “This Land is Your Land” e “America The Beautiful”, oltre all’urlo in spagnolo che ha sottolineato un richiamo alle tante storie di immigrazione che hanno reso importanti gli Stati Uniti d’America.

    Infine è arrivato Garth Brooks, un cantante country, repubblicano, si è tolto il cappello per cantare una versione a cappella di “Amazing Grace” e ha invitato gli americani a casa a cantare insieme a lui l’ultima strofa.

  • Lady Gaga e gli altri per Joe Biden: il concerto per l’insediamento

    18
    Gen
    2021

    Sarà Lady Gaga a cantare l’inno nazionale Usa all’inaugurazione della presidenza di Joe Biden. Il comitato Biden-Harris ha confermato che sarà la cantante a intonare ‘The Star Spangled Banner‘ il giorno del giuramento, il prossimo 20 gennaio. 

    Il comitato inaugurale ha annunciato anche la presenza di Jennifer Lopez che si esibirà sul lato ovest del Campidoglio. Saranno questi due dei momenti chiave dell’inaugurazione dal punto di vista dello spettacolo. 

    L’annuncio della loro partecipazione arriva dopo la notizia che sarà Tom Hanks a condurre “Celebrating America“, questo il titolo dello show delle celebrazioni inaugurali, uno speciale televisivo di 90 minuti in prima serata.

    La scelta di Lady Gaga per intonare “Star-Spangled Banner” durante la cerimonia del 20 gennaio non è casuale. Lady Gaga, al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta, è stata una grande sostenitrice di Biden durante la campagna presidenziale e ha espresso il suo sostegno in una serie di video per i suoi oltre 83 milioni di follower su Twitter.

    La lista degli ospiti non termina qui. Il New York Times rivela che altri artisti di primo piano parteciperanno all’evento nel corso dello show in diretta tv, occasione in cui Bruce Springsteen si esibirà assieme a John Legend e ai Foo FightersCelebrating America ha fatto invece sapere che sul palco della diretta tv salirà anche Justin Timberlake, oltre a Demi Lovato, Ant Clemons e l’altra superstar dei Garden State, Jon Bon Jovi. Presenti poi Eva Longoria e Kerry Washington.