Bugo chiede soldi, Morgan risponde “Continua a bullizzarmi”

Bugo chiede soldi, Morgan risponde “Continua a bullizzarmi”

28
Mag
2021
Pubblicato da:

La storia Bugo contro Morgan continua. In seguito alla richiesta di maxi risarcimento da parte di Bugo nei confronti dell’ex collega, con il quale ha provato a condividere il palco di Sanremo 2020, oggi arriva la risposta di Castoldi.

“Bugo mi denuncia e vuole soldi per quanto è accaduto a Sanremo? Da me ha già avuto tutto, successo e guadagni. L’unico che ha beneficiato di quanto è accaduto a Sanremo è stato lui che ha venduto un sacco di dischi con una canzone che ho lanciato io ed è diventato famoso. Io non ho preso un soldo!”.

Queste le dichiarazioni ad AdnKronos di Marco Castoldi dopo quello che il cantante definisce ”l’ennesimo atto di bullismo nei miei confronti da parte di Bugo e del suo staff”.

“Successe anche a Sanremo – dice – per questo arrivai a fare quel gesto di rivalsa modificando il testo del pezzo perché non si tratta un artista in quel modo e quel gesto ha regalato a Bugo la gloria. L’ingratitudine e l’arroganza portano a questo purtroppo -continua Morgan- invece di ringraziare chi li ha fatti salire sul quel palco ora lo denunciano e gli chiedono i soldi che loro hanno intascato”.

“Io non ho avuto un soldo da Sanremo – aggiunge il cantante – mi sono persino pagato l’hotel. Hanno sfruttato la mia voce e la mia immagine, al suo concerto hanno venduto le t-shirt con le frasi che ho detto io quando Bugo ha abbandonato il palco dell’Ariston. Per me Bugo può chiedere anche 2 milioni di euro, non avrà nulla. Semmai dovrebbe essere lui a darli a me”.

Infine Morgan si scaglia contro tutto il team di Bugo e sui sui collaboratori dice ‘‘Loro sono dei guerrafondai (Bugo e il suo staff, ndr) e si scagliano contro un artista che li ha messi in condizione di avere successo prima di tutto questo Bugo era un ragazzo che nessuno conosceva e ora sputa nel piatto in cui mangia e tenta di sottrarmi dei soldi che non ho mai percepito. Non hanno dignità, odiano gli artisti e l’arte, il loro scopo sin dall’inizio era quello di usarmi per salire sul palco di Sanremo e poi farmi fuori”.

Ecco cosa accadrà da oggi in poi “Andrò a raccontare la mia versione dei fatti -conclude- e se sarà il caso tirerò fuori dal cappello la famosa frase che tutti ormai conoscono e che in otto versi racchiude il significato di tutto quello che loro mi stanno facendo: ‘Le brutte intenzioni la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera e l’ingratitudine la tua arroganza. Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Il tuo disordine è una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro e questo sono io!“.