Musictory Notizie Sting

Sting

  • Sting “Mai nessuna reunion con i Police”

    22
    Mar
    2021

    Nel 2007 StingAndy Summers e Stewart Copeland, al secolo The Police, si sono ritrovati a distanza di 20 anni dallo scioglimento della band per celebrare i 30 anni di carriera. Una scelta, quella fatta dalla band inglese, che ora il frontman, bassista e leader della band Sting considera un errore.

     “È stata solo un’operazione nostalgica” ha dichiarato l’artista, stroncando l’immaginario dei fans di tutto il mondo che speravano di vederli insieme ancora una volta “La mia non è mancanza di rispetto nei confronti delle persone che erano con me o verso i risultati ottenuti è semplicemente come la vedevo alla fine e, siamo onesti, non è come mi sarebbe piaciuto ricordarlo. Se avessi pensato di concludere il tutto provando quelle emozioni non avrei fatto il tour  sin dal primo momento”.

    Il momento storico cui fa riferimento Sting nella sua intervista al mensile statunitense Reader’s Digest è il tour mondiale che lui stesso ha organizzato nel 2007, in occasione del trentennale della band dei Police. Sting ricompose il gruppo con Andy Summers e Stewart Copeland, per girare il mondo e suonare ancora insieme. Un grande regalo ai fan con il debutto all’apertura della cerimonia di consegna della 49esima edizione dei Grammy Awards a Los Angeles.

    Conti alla mano, la reunion dei Police resta uno dei maggiori successi di sempre al botteghino. Basti pensare che i biglietti di moltissime date andarono completamente sold-out dopo solo 30 minuti dalla loro messa in vendita.

  • Ed Sheeran, Elton John, Sting e le star della musica contro il governo britannico “Ci avete abbandonato”

    21
    Gen
    2021

    Una lunga lettera rivolta al governo brittanico accusato di aver abbandonato le star del mondo della musica in questo momento di crisi economica, conseguenza della emergenza sanitaria e della Brexit.

    La lettera di denuncia porta 110 firme importanti: tra queste emergono quelle di Sting, Elton John, Ed Sheeran, Liam Gallagher, Radiohead, Bob Geldof, Brian May dei Queen, Robert Plant dei Led Zeppelin, Peter Gabriel e Kim Wilde.

    Gli artisti, come era già avvenuto anche in Italia in diverse occasioni, si sono uniti denunciando una situazione di totale abbandono, un abbandono “vergognoso” iniziato soprattutto dopo la Brexit.

    Le “voci inglesi” lo fanno in una lettera pubblicata dal Times in cui denunciano come gli accordi “abbiano reso l’Europa una no-go zone per i musicisti”.

    Dopo la fine della libera circolazione tra il continente e il Regno Unito si devono ottenere visti individuali prima di recarsi in qualsiasi paese dell’Unione Europea, con conseguenti costi aggiuntivi (anche permessi di 350 sterline per strumenti musicali e altre attrezzature) e beghe burocratiche che renderanno “molti tour insostenibili”. Londra e Bruxelles si incolpano a vicenda per questa situazione ma, dicono i firmatari, a farne le spese saranno i musicisti, specialmente i giovani e gli emergenti “che già fanno fatica a tenere la testa fuori dall’acqua”.

  • Zucchero e Sting in radio con “September” l’esclusivo duetto

    26
    Nov
    2020

    Scritto e registrato da Sting insieme a Zucchero, l’emozionante brano a due voci “September”.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Zucchero annuncia DOC Deluxe: a sorpresa un duetto con Sting

    29
    Ott
    2020

    Zucchero annuncia DOC Deluxe, la nuova versione del suo ultimo album di inediti che uscirà l’11 dicembre. Il volume conterrà anche una serie di inediti nei quali compare anche un inedito che ha cantato con Sting. Il titolo scelto è September. I due amici si erano recentemente esibiti in Fields Of Gold, che Fornaciari aveva cantato in italiano.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Sting “Mi manca l’Italia” e dedica una canzone

    01
    Apr
    2020

    In questi giorni difficili per l’Italia diversi artisti di fama internazionale hanno voluto esprimere la loro solidarietà al Bel Paese, messo in ginocchio dalla pandemia di Covid-19.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Sting apre il “My song tour 2020″al Parco della Cittadella di Parma

    20
    Gen
    2020

    La seconda edizione del festival PARMA CITTÀ DELLA MUSICA tornerà nel 2020 ad animare la storica cornice del Parco della Cittadella di Parma con eventi musicali esclusivi.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Al concerto di Sting biglietti nominali. Polemiche da Assoitalia “Un danno per spettatori e organizzatori”

    31
    Ott
    2019

    Sting in concerto a Milano, per l’unica data in Italia. La serata è stata un evento ma all’ingresso si sono registrati tantissimi disagi che hanno permesso ad Assoitalia di sollevare una grandissima polemica. L’idea di mettere i biglietti nominali ha creato più disagi che altro.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Sting costretto dai medici ad annullare i concerti “Non riesco nemmeno a parlare”

    10
    Lug
    2019

    Paura per Sting, il cantautore dei Police ha annullato due concerti consecutivi del suo tour e in seguito al messaggio recentemente pubblicato su Twitter i fan si sono messi in allarme.

    Leggi tutto l’ articolo »

  • Sting a Milano: nuova data a ottobre 2019

    01
    Lug
    2019

    Il tour My Songs di Sting aggiunge un nuovo live a Milano, il calendario che fino ad oggi contava i soli appuntamenti di Lucca e Padova a luglio, annuncia una grande variazione

    Leggi tutto l’ articolo »

  • La “vita da mediano” di Sting al presidio in Toscana

    19
    Ago
    2018

    Una folla di gente era presente sabato pomeriggio 18 agosto davanti ai cancelli della Bekaert di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, per presidiare contro le tante lettere di licenziamento ricevute nelle passate settimane.

    Leggi tutto l’ articolo »

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui