Paul McCartney e Ringo Starr cantano insieme un inedito di John Lennon

Paul McCartney e Ringo Starr cantano insieme un inedito di John Lennon

16
Set
2019
Pubblicato da:

Paul McCartney e Ringo Starr si sono riuniti nel nome di John Lennon e hanno registrato una cover del cantante ucciso nel dicembre 1980. 

Il brano scelto è Grow old with me.  Lennon scrisse il brano mentre incideva Double Fantasy, il suo ultimo album, firmato insieme alla moglie Yoko Ono.

A far scoprire la canzone a Ringo Starr è stato il produttore di Double Fantasy, Jack Douglas, che ha fatto ascoltare al musicista una versione demo. “Jack mi ha chiesto se avevo mai ascoltato i Bermuda Tapes, le demo di John Lennon di quel periodo“, ricorda Ringo Starr, in una intervista al Guardian. “Non le avevo mai sentite… ho amato da subito questa canzone e l’ho cantata al meglio che ho potuto. L’alta cosa bella è che volevo davvero che Paul (McCartney) partecipasse e ha risposto positivamente. Mi ha raggiunto e ha suonato il basso e cantato un po’ con me. C’è John, ci sono io e c’è Paul. Non è un lancio pubblicitario, e quello che volevo. E le corde che Jack ha arrangiato per questo brano, se le ascolti bene, riprendono un verso di ‘Here Comes the Sun”.