Via ai rimborsi per i biglietti dei concerti di Paul McCartney

Via ai rimborsi per i biglietti dei concerti di Paul McCartney

12
Ago
2020
Pubblicato da:

In seguito alle numerosissime polemiche sollevate dal pubblico per il rimborsi, inizialmente negati, dei biglietti acquistati per il concerto di Paul McCartney, ora arriva la notizia che l’organizzatore ha deciso di restituire i soldi.

D’Alessandro e Galli alla fine ha ceduto alla pressione di fan e artisti e ha deciso ufficialmente di rimborsare tutto il pubblico che aveva deciso di passare qualche ora a vede live Paul McCartney, Lenny Kravitz e Hollywood Vampires. Con un comunicato ufficiale, quindi l’agenzia ha fatto retrofront dopo le enormi polemiche scatenate soprattutto a seguito della cancellazione dei concerti italiani di Paul McCartney che avevano portato a proteste ufficiali sia di sigle di consumatori sia degli stessi artisti.

“In relazione ai concerti di Paul McCartney, Lenny Kravitz e Hollywood Vampires che hanno subito la cancellazione a causa dell’emergenza epidemiologica, D’Alessandro e Galli comunica che procederà al rimborso monetario per i suddetti eventi”.

L’agenzia ha chiesto ai fan di pazientare qualche settimana per ottenere le modalità di rimborso.

Questi tre concerti come tanti altri erano stati cancellati a seguito delle conseguenze della pandemia di Covid-19 che aveva obbligato tutti gli organizzatori di concerti a doversi riorganizzare per tutte le date previste.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui