Mogol, Siae: “Dedicare a Raffaella Carrà l’auditorium Rai del Foro Italico”

Mogol, Siae: “Dedicare a Raffaella Carrà l’auditorium Rai del Foro Italico”

07
Lug
2021
Pubblicato da:

Nella giornata odierna il Presidente SIAE Giulio Rapetti Mogol ha scritto al Presidente Marcello Luigi Foa, all’Ad Fabrizio Salini e al Cda della Rai per proporre di intitolare a Raffaella Carrà, icona dello spettacolo e della televisione italiani, l’Auditorium RAI del Foro Italico.

“Non devo spendere troppe parole per raccontare cosa ha rappresentato Raffaella Carrà per la televisione nel nostro paese e in particolare per la Rai. Un’eccellenza assoluta che ha dato prestigio all’azienda e al nostro Paese nel mondo. Auspico che questa proposta, sostenuta dai centomila associati SIAE che rappresento, venga accolta con favore”.

Un’idea questa ripresa da tantissimi che potrebbe presto essere realizzata.

Il legame che c’era tra Raffaella Carrà e la Rai durava da una vita. La donna, che aveva appena compiuto 78 anni, era tra i volti del 2021 della Rai. A raccontare l’indiscrezione è il direttore Stefano Coletta “Il mio pensiero, solo mio, era di volerla sia a Sanremo che all’Eurovision, ma non c’è stato tempo di poterci vedere, di poterci parlare”.