Miley Cyrus e quello scatto di 10 anni fa “Non mi dispiace”

Miley Cyrus e quello scatto di 10 anni fa “Non mi dispiace”

02
Mag
2018
Pubblicato da:

La cantante Miley Cyrus torna a parlare oggi di quello scatto di 10 anni per cui era stata duramente accusata e finita negativamente anche sulla prima pagina del New York Post.

Allora era conosciuta come l’attrice più famosa di Disney Channel: la Cyrus venne fotografata da Annie Leiboviz per la copertina di VanityFair a schiena nuda. Uno scatto dell’allora conosciuta Hannah Montana che fu duramente criticato dal moltissimi: secondo la critica e le testate dei tabloid la cantante aveva osato troppo, tanto da sentirsi costretta a porgere le sue scuse pubbliche.

Oggi dopo oltre 10 primavere, Miley Cyrus torna a parlare di quel momento e ripensandoci afferma “Non mi dispiace”. Parole decisamente all’opposto rispetto a quelle che aveva pubblicato ai tempi dove parlava addirittura di imbarazzo Ho preso parte a questo shooting che doveva essere semplicemente ‘artistico’ e ora, rivedendo la foto, mi sento così in imbarazzo – scrisse -. Non intendevo generare nulla di tutto questo e mi scuso con i miei fan, a cui tengo così profondamente”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui