Mariah Carey denunciata dalla sorella: richiesto risarcimento di 1 milione di dollari

Mariah Carey denunciata dalla sorella: richiesto risarcimento di 1 milione di dollari

03
Feb
2021
Pubblicato da:

Mariah Carey finisce nei guai a causa di alcuni contenuti presenti nel suo libro The Meaning of Mariah Carey. A portare la donna davanti ai giudici è nientemeno che la sorella, Alison Carey.

Nella denuncia la donna racconta di avere accusato stress emotivo e, per tale ragione, chiede alla cantante un risarcimento danni da 1.25 milioni di dollari, oltre 1 milione di euro, per diffamazione.

Come riporta TMZ, Mariah ha accusato la sorella di “averle dato il Valium, di aver provato a spingerla alla prostituzione e di averle gettato addosso una tazza di tè bollente causandole ustioni di terzo grado”, quando era ancora una ragazzina.

Alison ha risposto alle insinuazioni con un esposto, in cui evidenzia come non ci siano prove a dimostrazione delle illazioni della sorella.

La donna ha tuttavia affermato di comprendere il disagio della cantante, da bambina abusata dalla madre.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui