Compleanno speciale per “Montecristo” di Roberto Vecchioni, dopo 40 anni torna sul mercato

16
Ott
2020
Pubblicato da:

In occasione dei 40 anni dal rilascio dello storico discordi Roberto Vecchioni, l’album Montecristo del 1980 viene ripubblicato in diverse versioni celebrative.

Sarà disponibile in vinile in edizione limitata numerata con artwork originale con busta esterna a tripla anta, busta interna e inserto con illustrazioni di Andrea Pazienza; verrà inoltre pubblicato per la prima volta anche in CD e in digitale (sia streaming che digital download).

I testi e le musiche sono tutti di Vecchioni, tranne che per La città senza donne e L’anno che è venuto (le cui musiche sono scritte da Vecchioni insieme a Mauro Paoluzzi) e Reginella (di cui è cantata, insieme ad Eugenio Finardi, solo una strofa ed il ritornello), celebre canzone napoletana scritta per il testo da Libero Bovio e per la musica da Gaetano Lama.

“Montecristo è per me come un figlio perduto, partito e mai tornato – spiega Roberto – l’ho amato da lontano in quella sua specie di esilio e lo ritrovo con una gioia smisurata. È tutto di nuovo lì: il disco, il mio Andrea Pazienza, lo smarrimento di allora, il ‘ciondolo’ del ricordo, la voglia di nascondermi, la donna perduta in una città ormai senza donne. Non sapevo allora che avrei trovato l’altra, quella per sempre”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui