Vasco Rossi “VascoNonStop Live 2019 è una realtà”

23
Lug
2018
Pubblicato da:

Il Kom annuncia ufficialmente che il tour del prossimo anno, chiacchierato ormai da diversi mesi, si farà.

Vasco Rossi non ha alcuna intenzione di fermarsi, nonostante abbia anche raggiunto l’età per andare in pensione, l’artista non ha alcuna intenzione per ora di appendere il microfono al chiodo perché ha ancora molto da dare e della nuova musica nuova da comporre e proporre al suo affezionato e sempre più numeroso pubblico.

Nuove date, nuovi concerti, nuove scalette ma lo stesso nome del tour che ha segnato anche quest’anno, ovvero VascoNonStop Live.

Ricordando il concerto di Messina lui scriveSì, qui finisce un tour straordinario..che ha girato l’Italia, da nord a sud come promesso.. Con la promessa che ci rivedremo tra un anno. Finisce qui Vasco Non Stop Live 2018, l’appuntamento al 2019 con lo spettacolo rock più potente ed emozionante al mondo!!”.

Al suo messaggio fa eco quello dello staff che ne sottolinea la determinazione e il successo.

Ancora una volta ha vinto Vasco: come sempre ha guardato avanti sapendo mantenersi fedele e ha introdotto nel suo mondo novità e sorprese con una band e una una scaletta che parlano perfettamente al presente e internazionale.

Non ha ceduto alle “intemperie” varie, capricci del tempo e non, che si sono abbattute nei due mesi on the road: Dopo le prove, doversi adattare a un nuovo bassista (eccezionale ma pur sempre nuovo..), neanche il tempo di provare! E, intanto combattere contro una laringite fastidiosa. Che altri magari avrebbero strombazzato ai quattro venti.. Lui no. Se dice che c’è, Vasco c’è. Lo ha promesso e ogni sera sale puntuale sul palco con l’umore giusto per “farli divertire”. La musica fa il resto e il rock fa miracoli, non ha bisogno di troppe parole..neanche sul palco, si aggiusta il tiro “durante”, basta un’occhiata e tutto torna!.”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui