Vasco Rossi annuncia “Nel 2020 un concerto a Imola”

18
Ott
2019
Pubblicato da:

Quindici anni dopo, Vasco Rossi torna a casa. La prossima estate il rocker di Zocca si riprenderà l’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, teatro di tre storici concerti nel 1998, 2001 e 2005.

“Notizia esclusiva, ho appena convinto il mio promoter ad organizzare un Festival Rock ad Imola”. 

È la notizia bomba di Vasco Rossi, che ufficializza così un rumor che negli ultimi tempi si faceva sempre più insistenti. Il luogo prescelto sarà, naturalmente, l’autodromo, che già 15 anni fa aveva ospitato un concerto del Blasco. Anche se l’edizione storica è quella del 1998, di fronte a 100 mila persone.

Le trattative erano in corso ormai da anni, non è un segreto che a Imola volessero di nuovo Vasco Rossi. E di un suo concerto a Imola si parlò anche poco prima del Modena Park: in lizza per ospitare il concertone per celebrare i quarant’anni di carriera del Blasco, c’era anche l’autodromo Ferrari. In più, ben cinquemila fans di Vasco lo scorso giugno si erano trovati all’autodromo per girare un video in cui chiedevano al rocker di Zocca di tornare al più presto a Imola. Per essere più convincenti, avevano anche intonato un coro in cui improvvisavano un’appassionata Albachiara.

A questo punto, si sta delineando quello che potrebbe essere l’itinerario confermato del tour che vedrà impegnata la star emiliana nel corso della prossima estate: dopo la partecipazione al Firenze Rocks 2019 tra i prossimi 12 e 14 giugno, essendo l’11 già occupato da Green Day e Weezer, Rossi farebbe rotta verso il circuito Enzo e Dino Ferrari. Tra le possibili città resta ancora aperta l’ipotesi di Milano sulla quale però il rocker non ha ancora fatto parola.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui