Selvaggia Lucarelli contro John Legend e la moglie “Documentare l’aborto: una follia”

Selvaggia Lucarelli contro John Legend e la moglie “Documentare l’aborto: una follia”

05
Ott
2020
Pubblicato da:

John Legend e la moglie Chrissy hanno perso il loro bambino, di appena pochi mesi, a causa di un aborto spontaneo. La coppia ha raccontato quanto accaduto sui social.

Pubblicando una serie di foto, in bianco e nero, l’artista e la consorte hanno scelto di condividere questo momento con i fan, o forse meglio dire “dare in pasto la loro intimità alla rete”.

A sottolineare l’aspetto negativo di questa vicenda, forse ignorato da moltissimi, è la giornalista Selvaggia Lucarelli che analizza questo post, quasi studiato per creare audience.

“Siamo tutti abituati all’esposizione dell’esistenza altrui e noi per primi siamo parte del gioco, ma qui siamo oltre – riflette condividendo il post scandaloso – Questi due fanno entrare un fotografo a riprendere l’epidurale che precede l’espulsione, le lacrime di lei, loro due che abbracciano il bambino morto, tutto rigorosamente in un bianco e nero d’artista. E poi tutto sui social, poche ore dopo.”.

Un’analisi non del tutto sbagliata la sua, che si conclude con un “Davvero, qui si ritrae l’ostetricia, ma la faccenda è da psichiatria, anche”.

John Legend e sua moglie Chrissy perdono il bambino di pochi mesi per un aborto spontaneo.
Ora, siamo tutti abituati…

Pubblicato da Selvaggia Lucarelli su Sabato 3 ottobre 2020