Sanremo 2020, Amadeus vuole Tiziano Ferro come co-conduttore

Sanremo 2020, Amadeus vuole Tiziano Ferro come co-conduttore

02
Nov
2019
Pubblicato da:

E se fosse Tiziano Ferro ad affiancare Amadeus nella conduzione di Sanremo 2020? Una possibilità questa, secondo tantissimi però molto remota, che potrebbe davvero far decollare gli ascolti del prossimo Festival della canzone italiana, proprio come successo quando Ferro aprì la puntata del Sanremo 2017.

“Amadeus tratta con Tiziano Ferro per il Festival di Sanremo 2020“. È l’indiscrezione-bomba lanciata da Davide Maggio sul suo sito, secondo cui il direttore artistico del prossimo Festival è in trattativa con il cantante per averlo al suo fianco sul palco dell’Ariston. Era stato lo stesso Amadeus qualche giorno fa a rivelare in un’intervista al Messaggero che sarà affiancato nella conduzione da tre personaggi noti di cui però non ha voluto fare i nomi.

Sarebbe indubbiamente un grande colpo quello di riportare Tiziano al Teatro Ariston, in veste di protagonista, anche se al momento non sono arrivate conferme o smentite ufficiali da parte dei diretti interessati.

Le trattative, ad oggi, sarebbero relegate alla fase embrionale. Il cantante non avrebbe accettato, né deciso se vedersi modificare l’offerta così da poter essere, più semplicemente, un ospite tra i tanti. L’idea, però, di vedere Tiziano Ferro in vesti inedite rispetto a quelle indossate di solito è quanto mai stuzzicante. 

Già da qualche giorno, inoltre, circola con insistenza un altro nome: quello di Chiara Ferragni. La moglie di Fedez, dopo l’esordio cinematografico con il suo documentario, potrebbe accettare questa stimolante esperienza in tv.