Non ci sarà nessuna reunion per gli One Direction: le dichiarazioni di Niall Horan

25
Mag
2020
Pubblicato da:

Non ci sarà nessuna reunion degli One Direction per il decimo anniversario. A rivelarlo è Niall Horan, in una recente diretta live.

Liam Payne aveva fatto sperare, per giorni e settimane, i fan dei One Direction, con la possibilità di una reunion in arrivo “Oggi ho parlato di nuovo con Niall [Horan1] su FaceTime ed era fuori sul balcone a prendere il sole e quant’altro. Anche lui è a Londra, la maggior parte di noi è a Londra. Al momento abbiamo cercato di organizzare il primo gruppo FaceTime.”

Tutto sembrava proseguire a gonfie vele per il festeggiamento dei primi dieci anni della formazione britannica. E invece, Niall ha spento i facili entusiasmi dei fan “Ne abbiamo appena parlato. La band si è formata nel luglio 2010. L’anniversario dei dieci anni sta arrivando. Stavamo chattando e parlando di questa cosa, vedendo se ci fosse qualcosa che potevamo pubblicare o rilasciare. Siamo giunti alla conclusione che non c’era nulla“.

Quindi secondo quanto dichiarato dall’ex One Direction, i ragazzi si sarebbero sentiti per parlare di qualcosa da poter rilasciare in occasione del decennale di carriera, scoprendo di non avere niente di nuovo da dire. Non ci saranno, quindi, rilasci bonus per il decennale di carriera che ricorre nel mese di luglio.

L’attuale emergenza Coronavirus avrebbe comunque fermato l’eventuale reunion con concerti del gruppo, che avrebbe però potuto pensare di rilasciare qualcosa come riconoscimento per i fan.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui