Noemi “Made In London”: l’album frutto della sua nuova vita in Gran Bretagna

06
Feb
2014
Pubblicato da:

Uscirà il prossimo 20 febbraio – in concomitanza con la sua partecipazione a Sanremo – il nuovo album di Noemi, che torna sul mercato discografico con un disco frutto della sua nuova vita in Gran Bretagna. Non a caso l’album si chiama “Made In London“, proprio perchè è ormai da tempo che…

Noemi vive nella capitale inglese, che l’ha ispirata dal punto di vista artistico. Il disco nasce infatti dalla sua esperienza in terra anglosassone e in esso sono contenuti anche i due pezzi che la cantante presenterà al Festival di Sanremo: “Bagnati Dal Sole” e “Un Uomo E’ Un Albero”.

“Il primo è un pezzo che parla di una rinascita – ha raccontato la cantante – della forza di poter affrontare la vita con le proprie forze e di quanto sia bello godersi i frutti di ciò che si fa con coraggio”. Per quanto riguarda il secondo brano, Noemi ha specificato che “Parla di come vorrei essere. E pensando all’albero e alla natura ho voluto dei cori di matrice africana”.

Il trasferimento a Londra ha dato la possibilità a Noemi di allargare i suoi orizzonti musicali, grazie ad importanti collaborazioni a livello internazionale, come quelle con Paul Statham (autore di “White Flag” di Dido, nda) e quella con Jamie Hartman, autore di successi mondiali come “You’re Beautiful” di James Blunt.

Dopo l’uscita dell’album, Noemi sarà impegnata come coach, assieme a Raffaella Carrà, Piero Pelù e J Ax nella seconda edizione di The Voice of Italy, ma non solo: l’astista partirà anche in un tour, di cui per ora sono state rese note solo due date: il 17 aprile all’Arcimboldi di Milano e il 23 maggio all’Auditorium della Conciliazione di Roma.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui