Netflix sceglie Jennifer Lopez per realizzare contenuti inclusivi

Netflix sceglie Jennifer Lopez per realizzare contenuti inclusivi

11
Giu
2021
Pubblicato da:

Jennifer Lopez con Netflix per promuovere l’inclusività. La star ha appena firmato un contratto pluriennale con il colosso dello streaming.

La cantante e attrice ha firmato un accordo pluriennale in esclusiva tramite la Nuyorican Productions, la casa di produzione che dirige insieme alla socia Elaine Goldsmith-Thomas. Il contratto prevede la realizzazione di serie e film che supportino registe, sceneggiatrici e attrici dal background culturale molto diversificato.

L’accordo nasce dalla collaborazione già avviata dall’artista con Netflix per The Mother – un thriller diretto da Niki Caro, regista di Mulan, e scritto dall’autrice di Lovecraft Country Misha Green, in cui Jennifer Lopez interpreta un’assassina che deve uscire allo scoperto per proteggere la figlia abbandonata anni addietro – e per The Cipher, adattamento del romanzo di Kathe Koja in cui sarà l’agente dell’Fbi Nina Guerrera coinvolta nella caccia a un serial killer.

L’arrivo su Netflix della donna è stato accolto con entusiasmo da Scott Stuber, direttore globale dei film della piattaforma “In tutti gli aspetti della sua carriera, Jennifer Lopez è stata una forza nell’intrattenimento. Collaborando con lei e Nuyorican, sappiamo che continuerà a portare storie potenti, gioia e ispirazione al pubblico di tutto il mondo“.

Dal canto suo, anche l’artista ha detto la sua in merito a The Hollywood Reporter “Crediamo che non ci sia casa migliore per noi di un’azienda creativa che guarda avanti e intende sfidare le convenzioni e proporsi direttamente a milioni di persone nel mondo che non vedono più l’arte e l’intrattenimento con i confini e i limiti del passato. (…) Noi di Nuyorican Productions siamo lieti di aver trovato dei soci che la pensano come noi in Ted Sarandos, Scott Stuber, Bela Bajaria e tutto il resto della squadra, e non vediamo l’ora di metterci subito al lavoro“.