Morgan contro la Rai “Stanno sfruttando le mie parole, devono pagarmi i diritti”

30
Ott
2020
Pubblicato da:

Il caso Morgan-Bugo del Festival di Sanremo 2020 torna in prima linea. Le famose parole pronunciate dal leader dei Bluvertigo, diventate virali per mesi dopo quella indimenticabile serata, ancora oggi continuano a fare ascolti.

Il suo “Che succede?” pronunciato con stupore all’uscita di Bugo dal Teatro Ariston è stato ripreso dalla Rai come titolo di un nuovo programma tv. E così Morgan non ha perso l’occasione per avanzare polemiche, e richieste economiche.

Morgan pubblica sul suo profilo Instagram un duro post contro la Rai.

“Ho appreso – scrive Morgan – che la Rai ha mandato in onda una trasmissione chiamandola “Che succede?”, condotta da Geppi Cucciari. Come se la gente non sapesse che questa espressione è mia. L’ho utilizzata dopo l’episodio di Sanremo 2020. Forse certi autori non sanno che questo loro modo di fare si chiama claim, ossia quello che in Italia viene chiamato slogan pubblicitario. Queste – conclude Morgan – sono le mie parole e la Rai le usa senza nemmeno chiedermi il permesso”.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui