“Mi manca la terra sotto ai piedi” il messaggio di Asia Argento alla mamma Daria

“Mi manca la terra sotto ai piedi” il messaggio di Asia Argento alla mamma Daria

28
Nov
2020
Pubblicato da:

Daria Nicolodi, mamma di Asia Argento e storica compagna di Dario Argento, è scomparsa a 70 anni, li aveva compiuti lo scorso giugno. Fiorentina, attrice e sceneggiatrice, nel 1974 aveva recitato in Profondo Rosso, nell’indimenticabile ruolo di Gianna Brezzi. La relazione con il maestro dell’horror era iniziata proprio quell’anno e nel 1975 era poi nata Asia.

“Mi manca tanto il tuo profumo mamma, i bacini che ci davamo. Nei momenti difficili della vita ripetevo a me stessa ‘chi ha la mamma non trema’. Ecco, da quando non ci sei più non riesco a smettere di tremare”.

A pochi giorni dalla scomparsa di Daria Nicolodi, Asia Argento pubblica un messaggio social rivolto alla madre. Il commovente ricordo è accompagnato da uno scatto in sua compagnia, mentre le stringe tra le mani il volto, pronte a scambiarsi un bacio.

Nata a Firenze nel 1950 Daria Nicolodi ha vissuto in pieno il mondo dello spettacolo. Attrice teatrale e cinematrografica prima e sceneggiatrice poi la Nicolodi è stata la protagonista di uno dei film cult del maestro dell’horror, “Profondo Rosso“, vestendo i panni di Gianna Brezzi. Con Dario Argento poi collaborò a vario titolo a quasi tutti i suoi film da Suspiria (1977) a Inferno (1980), da Phenomena (1984) a Opera (1987). Ma fu anche protagonista di pellicole italiane come “Maccheroni” di Ettore Scola e “La proprietà non è più un furto” con Ugo Tognazzi. Appassionata di esoterismo e occulto, fu sul set di Profondo Rosso che si innamorò di Dario Argento e con il quale ebbe una relazione duratura. Dal loro amore, nel 1975, nacque Asia la sua secondogenita. L’attrice, che lo scorso 19 giugno aveva festeggiato i 70 anni insieme alle sue figlie e ai nipoti, negli ultimi dieci anni era scomparsa dalla scena pubblica. L’ultima intervista l’aveva rilasciata al Manifesto lo scorso luglio, un momento per ripercorrere la sua lunga carriera.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui