Marilyn Manson finisce sotto inchiesta per le denunce di abuso

Marilyn Manson finisce sotto inchiesta per le denunce di abuso

22
Feb
2021
Pubblicato da:

Lo sceriffo della contea di Los Angeles ha aperto un fascicolo su Brian Warner, alias il cantante Marilyn Manson. Gli inquirenti hanno deciso infatti di indagare sulle accuse di violenza e abusi da quando era ancora un’adolescente da parte dell’attrice Evan Rachel Wood. 

Il cantante americano Marilyn Manson è sospettato di abusi sessuali e violenze fisiche nell’ambito di un’indagine a suo carico per violenza domestica. 

Gli inquirenti non hanno specificato chi sia la presunta vittima, ma le date coincidono con la relazione di Manson con Evan Rachel Wood. I due hanno iniziato una relazione nel 2007 quando lei aveva 19 anni e lui 37. La rottura è arrivata nell’agosto 2010.

L’attrice solo di recente ha accusato Manson con dei post sui social media, dicendo che il cantante ha “orribilmente abusato” di lei fin da quando era adolescente. “Sono stata sottoposta a lavaggio del cervello e manipolata per sottomettermi – ha affermato – Vivevo nella paura di rappresaglie, calunnie e ricatti”.

Da parte sua Manson ha dichiarato che le sue relazioni intime sono state sempre consensuali.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui