Laura Pausini è l’artista donna più ascoltata al mondo su spotify

17
Dic
2019
Pubblicato da:

Laura Pausini trionfa ancora. Il 2019, anno già ricchissimo per la cantante, si conclude con un bilancio positivo. Il dato che si aggiunge al suo curriculum è quello di Spotify dove ad oggi risulta essere la cantante donna più ascoltata al mondo.

Con una carriera iniziata nel 1993 sul palco del Teatro Ariston al Festival di Sanremo, per “volere” di Pippo Baudo, la cantante in oltre 25 anni ha raggiunto con la sua musica ogni angolo de pianeta ottenendo dei risultati inimmaginabili

Le stime di vendita della FIMI e della Rai affermano che la cantante abbia superato i 70 milioni di dischi venduti nel mondo. Ha ricevuto numerosi premi, candidature e riconoscimenti tra i più importanti a livello mondiale, vincendo tra questi: un Grammy Award, 4 Latin Grammy Awards, 6 World Music Awards, 4 Lo Nuestro Award e 13 Wind Music Awards.

Oggi, seppur a confronto dei precedenti possa sembrare un traguardo di minore importanza, il titolo virtuale ottenuto dalla cantante di Solarolo è un’emozione in più che si aggiunge alle altre. Secondo la piattaforma di musica streaming Spotify, la musica di Laura Pausini viene ascoltata in tutto il mondo e con i dati raccolti durante i 12 mesi appassati, si è aggiudicata il titolo di “cantante donna più ascoltata al mondo”.

Una grande emozione per la Pausini, che festeggia il titolo con un breve messaggio su tutti i social (Facebook, Instagram, Twitter) “Grazie ai miei fan italiani e di tutto il mondo”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui