Il centro per le ragazze vittime di abusi aperto da Steven Tyler

13
Dic
2017
Pubblicato da:

Il leader della band degli Aerosmith è da sempre molto impegnato nel sociale, nella battaglia in difesa delle donne vittime di abusi. Negli ultimi giorni l’artista ha inaugurato una struttura dedicata a questo.

Janie’s Home è il nuovo centro di accoglienza per ragazze vittime di abusi, aperto da Steve Tyler; il nome del centro prende spunto da Janie’s Got a Gun, brano degli Aerosmith del 1989 che narra di tragedie legate ad abusi e violenze su minori.

Durante l’inaugurazione della struttura, che conta oggi 30 posti letto, l’artista ha spiegato “È qualcosa a cui ho pensato dai tempi della canzone. Questo posto è per me la realizzazione di un sogno”. Questo centro è un tassello in più che si aggiunge alla Janie’s Fund, l’associazione creata da lui nel 2015.

L’obiettivo di questa struttura è offrire rifugio e sostegno psicologico a tutte le donne che si trovano in difficoltà “È un rifugio sicuro e più di ogni altra cosa, dà loro una voce. Questo è ciò che vogliamo. All’interno di Janie’s House spero che ottengano parole di conforto e suggerimenti per poter meglio elaborare, nel limite del possibile, quanto accaduto”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui