Hetfield torna in rehab, tour posticipato per i Metallica

30
Set
2019
Pubblicato da:

James Hetfield deve tornare a combattere la sua dipendenza dall’alcol e per questo motivo i Metallica sono stati costretti a cancellare il tour mondiale.

“Siamo davvero spiacenti di informare i nostri fan che dobbiamo rimandare le prossime date in Australia e Nuova Zelanda”. Con un post sui social firmato Lars, Kirk e Rob, i Metallica annunciano di dover fermare il tour mondiale per problemi di alcol del cantante James Hetfield. “Come molti di voi probabilmente sanno, nostro fratello James lotta e ha lottato con la sua dipendenza da molti anni”.

L’annuncio del ricovero di Hetfield arriva proprio nel giorno dell’anniversario della morte di Cliff Burton, bassista dei Metallica dal 1982 al 27 settembre 1986, ma non è la prima volta che la band interrompe l’attività per i problemi del loro cantante e chitarrista. Le vicende di Hetfield con la dipendenza e l’alcolismo sono state narrate nel documentario del 2004 Some Kind of Monster. Dopo l’uscita di quel film, il cantante è entrato in un rehab e ha raccontato di essere rimasto fuori dal problema della dipendenza per molti anni.

“Abbiamo intenzione di tornare dalle vostre parti in tutto il mondo non appena la salute e il calendario lo permetteranno. Vi faremo sapere al più presto – continua il comunicato -. Ripetiamo ancora una volta, siamo veramente dispiaciuti che abbiamo creato problemi a molti di voi, soprattutto i nostri fan più leali che percorrono distanze enormi per partecipare ai nostri concerti. Apprezziamo il vostro supporto per James e, come sempre, grazie per essere parte della famiglia Metallica”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui