Fun, la band di Nate Ruess si scioglie? Ecco il comunicato ufficiale

Fun, la band di Nate Ruess si scioglie? Ecco il comunicato ufficiale

06
Feb
2015
Pubblicato da:

Chi non ricorda le hit “Some Nights” e “We Are Young” di qualche anno fa? E chi non riconosce in Nate Ruess, leader dei Fun., un talento senza pari nel duetto “Just Give Me A Reason” con Pink? Bene, nelle ultime settimane sono circolate voci che annunciavano lo scioglimento del gruppo musicale indie rock statunitense. Ieri, sulla pagina Facebook dei Fun., è apparso un comunicato in cui la band…

…ha dato notizie circa nuovi progetti musicali e poi ha smentito le voci secondo le quali i Fun. si sarebbero sciolti: “Molti di voi ci hanno chiesto aggiornamenti in merito alla nuova musica dei Fun. Recentemente sono circolate diverse chiacchiere in merito al nostro progetto e noi volevamo parlare direttamente con voi per spiegarvi alcune cose. Anzitutto: i Fun. non si stanno sciogliendo.”

Il post continua così: “Il bello del nostro gruppo è che è formato da tre musicisti distinti che si sono riuniti per collaborare e fare qualcosa insieme. Facciamo dischi come Fun. solamente quando siamo ispirati. Attualmente Nate sta lavorando al suo primo album come solista, Andrew sta partecipando alla realizzazione della colonna sonora di alcuni film e Jack è impegnato in tour e sta lavorando su nuova musica del suo progetto solista, Bleachers. Questo per spiegarvi che a volte l’ispirazione ci porta a seguire attività musicali che prescindono i Fun.. E’importante che voi sappiate che tutti noi siamo molto coinvolti nei diversi progetti paralleli alla famiglia dei Fun.: il fatto che il nostro piccolo club possa produrre così tanti tipi diversi di musica insieme e come solisti rappresenta qualcosa di davvero speciale per noi. Vi terremo aggiornati”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui