Francesco Gabbani “La mia vittoria è stata tornare a Sanremo”

12
Feb
2020
Pubblicato da:

Il secondo classificato di questa edizione del Festival di Sanremo racconta a TgCom24 le sensazioni provate: non avrà sollevato il leone d’oro, ma per lui essere tornato a cantare sul quel palco così importante e significato è già una vittoria.

Diodato, Francesco Gabbani e Pinguini Tattici Nucleari: questo il podio dell’edizione numero 70 della kermesse canora italiana. Gabbani si è giocato il primo posto in un testa a testa con Diodato, che grazie alla sala stampa ha portato a casa la vittoria con il brano Fai Rumore. Il singolo di Gabbani, Viceversa, era il più amato dal pubblico ma si è classificato secondo.

Tolta l’ipocrisia sono veramente soddisfatto e contento di questo secondo posto, anche perché io il Festival l’ho già vinto dal punto di vista personale tornandoci. Considerando cosa significhi venire a Sanremo portando le proprie canzoni, è davvero una soddisfazione.”.

Una vittoria dedicata “A tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione del nuovo album, ma concettualmente lo dedicherei proprio alla canzone, che si torni ad avere consapevolezza della forza della condivisione, la dedicherei alle persone deboli ed indifese.”

Il ritorno a Sanremo è arrivato dopo tre anni dalla sua ultima partecipazione, con vittoria, con il brano Occidentali’s Karma “Ho assecondato quello che sono, senza cedere alla schiavitù dei numeri e della presenza a tutti i costi. Volevo vivere bene con le mie esigenze e mi sono preso il tempo necessario per arrivare a “Viceversa”, Una canzone che mostra un’altra faccia di me artista, quella più intimista ed emozionale.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui