Esce il nuovo disco di Francesco Renga “Grazie alle collaborazioni ho trovato strade inesplorate”

17
Apr
2019
Pubblicato da:

Esce venerdì 19 aprile il nuovo disco di Francesco Renga, dal titolo L’altra metà questo album arriva dopo 35 anni di gloriosa carriera e grandissimi successi.

Un disco maturo e diverso grazie soprattutto alle collaborazioni avute al suo interno È il punto di arrivo di un percorso non indolore fatto di tentativi e spinto dall’urgenza di un linguaggio contemporaneo. Ci sono voluti tre dischi e la collaborazione con artisti giovani per portarmi su strade inesplorate, da Ultimo a Gazzelle, a Paolo Antonacci. Ho tolto vibrati, scelto tonalità vicine al parlato, giocato su ottave”.

50 anni compiuti, Francesco ha voluto ottenere da questo disco un lavoro contemporaneo ma allo stesso tempo personale e originale Già dal disco Tempo Reale cercavo uno stile espressivo che rispettasse voce e scrittura. Ma senza scimmiottare nessuno e senza rendersi ridicoli, anche perché a 50 anni non te lo puoi permettere.”

L’album in uscita questa settimana è dedicato agli affetti “Di amori ne ho tanti: i miei figli, la madre dei miei figli, la mia compagna Diana… e la musica in esso contenuta, 12 tracce, è anche qui la sua via d’uscita È l’unico modo per riuscire a dire le cose. Ti evita, cioè, di andare dallo psicanalista. E non avendo un piano B, vai avanti anche nei momenti difficili. Questa la vera fortuna, altrimenti saremmo dei disadattati”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui