De Andrè, Cristiano su Fabrizio “Orgoglioso di lui. Gli parlo tutti i giorni”

11
Gen
2019
Pubblicato da:

A 20 anni dalla morte del grande Faber, il messaggio più bello arriva dal figlio Cristiano che in questi anni ha cercato sempre di tenere alta la memoria del cantautore.

Intervistato da Fanpage, in occasione di questo anniversario che viene ricordato in tutta Italia, Cristiano ha dichiarato “Sono sempre stato orgoglioso di avere un padre come lui e oggi sono orgoglioso di me, di essere sopravvissuto”.

Anche se figlio d’arte e con nato con la musica nel sangue, Cristiano De Andrè ha provato a farsi strada da solo e mettendo sempre in prima linea le sue capacità di artista e non il suo cognome “Il fatto di essermi ritagliato, da musicista, un mio spazio è già tanto rispetto a una persona grande come lui” spiega oggi, consapevole che un cognome così potesse essere pesante da portare.

Fabrizio era un personaggio particolare racconta figlio Mio padre aveva orari tutti suoi, dormiva di giorno e scriveva di notte, non lo vedevo molto. Paradossalmente lui se ne è andato quando ci eravamo avvicinati, mi aveva chiesto di dirigere la parte musicale del tour ‘Anime salve’. Però ancora oggi gli parlo ogni giorno”.

Il nome di Fabrizio e la sua musica sono ancora oggi delle icone nella musica italiana, tanto da essere spesso citato da molti, incluso Matteo Salvini che nell’ultimo period è stato attaccato diverse volte anche per le preferenze musicali.

Verso quest’ultimo Cristiano non ha parole dure, semplicemente sottolinea il suo pensiero completamente opposto a quello dell’esponente leghista e, sorridendo, confessa che nutre una speranza “Io sono un antifascista dalla nascita e sono sempre stato di sinistra finché la sinistra è esistita e oggi sono comunque una persona contro le dittature e le sue declinazioni, un po’ come lo era mio padre, quindi il fatto che Salvini ascolti mio padre (sorride) è una speranza in più che non vada oltre quello che sta facendo, che già mi sembra sul filo”.

 

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui