Cristina D’Avena e la maternità mancata “Il tempo mi è sfuggito di mano”

27
Dic
2018
Pubblicato da:

Ha da sempre dato la sua voce per i bambini, eppure Cristina D’Avena di bambini suoi non ne ha mai avuto. La “regina” delle canzoni dei più piccoli racconta per la prima volta il dolore non essere mai diventata madre. Tutto per colpa sua.

Cristina da moltissimi anni è legata a Massimo, del quale parla con grande gioia e amore “È un compagno meraviglioso che mi ama e mi ascolta tanto.”. Ma poi sulla questione famiglia la cantante perde un po’ di gioia “Però, certamente per colpa mia, figli insieme non li abbiamo fatti. Non so se questo un giorno diventerà un rimpianto, so soltanto che adesso non voglio pensarci.”

Il non aver avuto figli sarebbe solamente colpa sua: come dice lei, tra la carriera e il lavoro, il tempo è passato più in fretta del previsto e per lei è diventato troppo tardi “Purtroppo mi sono un po’ persa. È stato talmente un susseguirsi di cose, di situazioni, di emozioni. Settecento sigle cantate non sono cosa da poco. Non mi sono resa conto che il tempo scorreva veloce. Mi dicevo “Tanto c’è tempo”. Invece il tempo mi è sfuggito di mano. O forse non mi sono voluta fermare io, chissà…”.

Sul lavoro però Cristina D’Avena ha avuto sempre successo: la sua carriera è iniziata da piccola quando cantava le canzoni per i bambini, brani divenuto il simbolo intramontabile di migliaia di bambini che oggi, divenuti adulti, le fanno ascoltare a loro a volta ai propri figli.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui