“Che storia è la musica” su Rai3 Ezio Bosso racconta il genio di Cajkovskij

“Che storia è la musica” su Rai3 Ezio Bosso racconta il genio di Cajkovskij

17
Dic
2019
Pubblicato da:

Dopo il successo a giugno scorso, quando incollò davanti alla tv più di un milione di spettatori su Rai3, il maestro Ezio Bosso raccoglie nuovamente la sfida per un nuova serata evento, il giorno di Natale alle 21.20, di Che storia è la musica.

Dopo Beethoven, stavolta il racconto si svilupperà sulla vita e il genio di Cajkovskij, avvicinando il pubblico alla sesta sinfonia, la celebre “Patetica“.

Ezio Bosso durante la conferenza stampa che si è svolta questa mattina, martedì 17 dicembre, ha dichiarato “La musica ci cambia la vita e ci salva la vita, solo quando la ascoltiamo. Le persone che vengono ospiti da me, entrano da personaggi ed escono da persone. La bacchetta mi aiuta a mascherare il dolore e mascherare il dolore non è una cosa da poco”.

Realizzata nel cuore della Tuscia, al Teatro dell’Unione di Viterbo, Che Storia è la Musica vede protagonista, accanto a Bosso e ai suoi ospiti, l’Orchestra Europa Filarmonica, da lui fondata e per l’occasione arricchita dai giovani dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, e il Coro Filarmonico Rossini di Pesaro.

Tra gli ospiti anche Corrado Augias, Mario Tozzi, Max Tortora, Giuseppe Picone, Diego Bianchi, Igor Cassina.

Che storia è la musica andrà in onda il giorno di Natale, alle 21.20 su Rai3.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui