La Rai pretende le scuse di Fedez “Altrimenti mai più su questa rete”

La Rai pretende le scuse di Fedez “Altrimenti mai più su questa rete”

04
Mag
2021
Pubblicato da:

In seguito alla rumorosa vicenda legata al concerto del Primo Maggio a Roma, che ha fatto molto rumore e ha avuto un seguito notevole sui social (regno di Fedez) e sulle testate giornalistiche, la Rai ha preso una posizione definitiva.

Una posizione dura l’ha espressa proprio in queste ore Franco Di Mare, direttore di Rai3 finito al centro della bufera.

“Molti mi chiedono in modo sincero parole di chiarezza sulla vicenda di Fedez e le sue affermazioni sulla presunta censura da parte della Rai. Lo avrei fatto a breve perché le dichiarazioni dell’artista sono gravi e infamanti parimenti a quanto sono infondate e il pubblico che segue Rai3 proprio perché la reputa una rete libera merita una risposta. È però, intanto, intervenuta una mia convocazione da parte del presidente Barachini della commissione di Vigilanza Rai: sarà quindi quella la sede per fare chiarezza e al momento è dunque inopportuna ogni mia dichiarazione sulla vicenda.”.

La linea quindi della dirigenza Rai è: mai più Fedez in video, finché non si chiarisce la vicenda primo maggio (ovvero lui ammette di aver sbagliato) e non si decide se fargli causa o no.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui