Causa milionaria contro Elton John: l’ex moglie chiede maxi risarcimento per essere stata citata nell’autobiografia contro la sua volontà

27
Lug
2020
Pubblicato da:

Finisce di fronte all’Alta Corte di Londra il matrimonio, terminato da anni, tra Elton John e l’ex moglie, l’ingegnere del suono Renate Blauel, che ha deciso di fargli causa per avere scritto del loro matrimonio nell’autobiografia “Me, Elton John”

L’ex moglie di Elton JohnRenate Blauel, ha chiesto un risarcimento di circa 3 milioni di sterline alla star, sostenendo che il cantante abbia infranto i termini del loro accordo di divorzio. 

A spiegare il motivo che ha scatenato il risentimento di Renate Blauel è stata un’amica “Renate non ha visto il libro prima della pubblicazione e ha solo detto “assicuratevi, per favore, che io non ci sia”, non voleva essere resa ridicola. Per quanto ne so lei ha inviato avvertimenti sulla pubblicazione, forse non sono mai stati mostrati a Elton, ma il libro è uscito e lei c’è, e quindi eccoci qui“.

Renate Blauel inserì nei documenti di divorzio un accordo di riservatezza che impediva a Elton John di rivelare particolari privati della sua vita matrimoniale con Renate. Nel corso degli ultimi trent’anni il cantante era riuscito egregiamente a rispettare la volontà della donna che aveva amato in gioventù ma pare che negli ultimi anni abbia compiuto due enormi passi falsi che avrebbero portato Renate sull’orlo dell’esaurimento nervoso.

 

I due sono stati sposati dal 1983 al 1987. Lei era un tecnico del suono e lui era già una delle pop star più famose del mondo. Quando si incontrarono Elton John si era già dichiarato bisessuale ma, almeno all’apparenza, questo non gli aveva impedito di innamorarsi di Renate e di coltivare il sogno di una vita felice insieme. Nonostante tutte le buone intenzioni, però, l’unione tra Elton e Renate non durò a lungo: lui comprese di essere gay e cominciò a definirsi esclusivamente come tale, quindi i due decisero di divorziare.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui