Amadeus a Sanremo, l’attacco di Morgan “Come un elettricista che ripara un lavandino”

21
Ago
2019
Pubblicato da:

Amadeus è ufficialmente il conduttore del Festival di Sanremo 2020. Per l’edizione numero 70 della kermesse canora italiana, la direzione Rai ha preso la sua decisione, ma non sembra che a tutti la scelta del conduttore sia stata la migliore.

Sono poche le polemiche contro la sua nomina, eppure qualcuna c’è. Spicca in particolare quella di Morgan che ha usato parole forti per chiarire il suo punto di vista, in totale opposizione con quello di chi ha valutato Amadeus come la scelta migliore. 

Il cantante ha parlato di Amadeus come di un grande professionista “ma è come chiamare un elettricista a riparare un lavandino, spero almeno che faccia dei quiz sulla musica – ha spiegato -. Oggi tutti si intendono di musica, ma la competenza è un’altra cosa. Però questo non interessa, tanto che avremo un esperto di quiz a Sanremo”.

Allo stesso modo non ha risparmiato neanche Baglioni, definito un artista perfetto quando riveste tale ruolo, ma che sul palco del Teatro Ariston ha manipolato a suo favore la gara “Io mi sarei vergognato al suo posto, a cantare i miei brani ogni tre minuti e a trasformare il Festival in un concerto di Baglioni”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui