The Voice: via alla nuova edizione con Morgan, D’Alessio, Pequeno e Lamborghini

23
Apr
2019
Pubblicato da:

Parte stasera, martedì 23 aprile, in prima serata su Rai2 la nuova edizione del talent The Voice Of Italy, che vede il ritorno al timone di Simona Ventura.

Tutta nuova la squadra dei giudici, dove le poltrone sono state assegnate al veterano dei talent Morgan, il popolare e melodico Gigi D’Alessio e la ‘new generation’, un po’ rap e un po’ latin-pop, targata Gue Pequeno ed Elettra Lamborghini.

Rispetto all’edizione scorsa, ogni coach avrà l’opportunità di usare il Blocca Coach due volte anziché una: il Blocca Coach è la possibilità, per ogni coach, di escludere un collega nella scelta di un talento. Il vincitore di The Voice of Italy si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Nella prima fase saranno 100 gli aspiranti concorrenti che, accompagnati da una band live, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 di loro arriveranno alla seconda manche: la Battle.

In questa seconda fase, i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro e solo i 12 rimasti, 3 per team, accederanno alla fase di Knockout, l’ultima prima della finale. A questo punto spetterà a ciascun coach il compito di scegliere il rappresentante del proprio team che, nella finalissima live, sarà sottoposto al giudizio del pubblico a casa.

Come ricorderete, durante le Blind Auditions della scorsa edizione era stato introdotto – per la prima volta in Europa – il Blocca coach, ovvero la possibilità per ciascuno di escludere un collega nella scelta di un talento. Quest’anno l’opportunità di blocco sarà raddoppiata.

I finalisti, accompagnati da un corpo di ballo e da una band di 13 elementi verranno votati in diretta dal pubblico che potrà interagire attraverso i social network e il web. A decidere infatti, il vincitore assoluto di The Voice of Italy 2019, saranno i telespettatori da casa.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più