Sindrome di Lyme, un concerto di Avril Lavigne per combattere questa pandemia

24
Set
2020
Pubblicato da:

Avril Lavigne è affetta da tempo dalla Sindrome di Lyme una patologia che spesso l’ha costretta a stare lontano dalle scene.

Negli anni scorsi la cantante ha fondato la Avril Lavigne Foundation and Global Lyme Alliance, un’organizzazione che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca su questa malattia spesso sottovalutata e poco conosciuta.

La cantante nelle ultime ore ha annunciato un concerto in livestreaming per il prossimo 24 ottobre, che servirà a raccogliere fondi per la sua battaglia contro la Sindrome di Lyme, da cui è affetta. La cantante aveva annunciato una sorpresa in arrivo e tanti fan si aspettavano l’annuncio di nuova musica, per la cantante il cui ultimo album, però, Head Above Water risale solo al 2019. Il concerto sarà probabilmente l’unica possibilità per il suo pubblico di vederla esibirsi in questo 2020, come ha scritto nel post in cui annunciava la notizia.

Sono così emozionata per i fan e gli amici di tutto il mondo che vorranno unirsi a me come ospiti speciali per #FightLyme, che darà supporto alla comunità affetta da Lyme – ha scritto la cantante sui social – Sarà un evento da ricordare, pieno di speranza, grande musica e sorprese entusiasmantiDal momento che la sindrome di Lyne è una pandemia globale, ma non una priorità globale, abbiamo bisogno di tutto l’aiuto per sradicarla – ha proseguito l’artista – Non potendo portare il mio concerto alle persone, quest’anno, penso sia arrivato il momento per divertirci raccogliendo fondi”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui