Sam Smith, emorragia alle corde vocali: cancellati altri concerti

Sam Smith, emorragia alle corde vocali: cancellati altri concerti

06
Mag
2015
Pubblicato da:

Ricordate che lo scorso marzo Sam Smith si vide costretto ad annullare alcuni suoi concerti per un’infezione polmonare?

In quell’occasione ci andò di mezzo anche il live di Milano, e il cantante si scusò con i fan per l’accaduto, spiegando di essere dispiaciuto e arrabbiato. Siamo a maggio e le condizioni di salute di Sam Smith non sembrano migliorare:

“Sono profondamente triste di dover comunicare ai miei fan australiani che devo cancellare questo tour. Sono vocalmente stanco, da qualche tempo, e ieri sera a Sydney ho avuto una piccola emorragia alle corde vocali – ha scritto Smith sui social – I medici mi hanno detto che ho bisogno di riposarmi assolutamente e completamente fino alla completa guarigione delle mie corde vocali, altrimenti potrebbe diventare un problema molto serio e a lungo termine. Mi dispiace molto per tutti quelli che avevano comprato i biglietti, mi dispiace davvero. Questa cosa mi uccide.”

Dopo aver annullato un tour in Australia, il cantautore britannico ha dovuto disdire una serie di tappe in Giappone e Manila: “Sono molto dispiaciuto per la date a Manila e in Giappone. Ho appena lasciato l’Australia e sono diretto negli Stati Uniti per incontrare uno specialista e vedere che cosa fare… Questa cosa è fott*tamente orribile”.