Linkin Park a Carpool Karaoke: alla guida Chester Bennington

13
Ott
2017
Pubblicato da:

Esattamente una settimana prima della sua morte Chester Bennington con i colleghi della band dei Linkin Park aveva registrato una puntata di Carpool Karaoke.

Non è solo la moglie di Chester Bennington a pubblicare foto e video del marito, morto suicida il 20 luglio, di quando ancora era in vita e dietro al sorriso apparente nascondeva in realtà un profondo malessere (depressione) che portava avanti da moltissimi anni.

La band dei Linkin Park, con l’approvazione della famiglia Bennington, ha deciso di pubblicare in questi giorni il video che fu registrato circa una settimana prima della sua scomparsa: il 14 luglio infatti la band era salita a bordo della macchina del comico americano Ken Joeng cantando diversi brani sia loro (Talking to myself, Numb, In the end) che di altri (Hey ya degli OutkastUnder the bridge dei Red Hot Chili Peppers).

Il video, presente sulla pagina Facebook della band con oltre 6milioni di visualizzazioni, è l’ennesima dimostrazione di come Chester riuscisse a nascondere bene, come sostiene la moglie, la sua depressione con un sorriso.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui