Ligabue, il flop a Bari diventa un caso a Striscia La Notizia: tapiro in arrivo?

17
Giu
2019
Pubblicato da:

Pochi biglietti venduti, il concerto di Ligabue a Bari ha registrato un clamoroso e inaspettato (almeno per lui) flop tanto che la storia è arrivata anche a Striscia la notizia.

A fare un po’ di ironica è stato il telegiornale satirico di Mediaset che non solo ha analizzato quanto accaduto quella, dai pochi biglietti venduti alla modifica dell’allestimento per nascondere i vuoti, ma potrebbe valutare una consegna di un tapiro da parte di Valerio Staffelli.

Sul sito del programma tv si legge Flop di Ligabue a Bari, tra stampa e realtà:

“Mica troppo buona la prima di Ligabue al San Nicola di Bari.

La tournèe negli stadi del cantante di Correggio è partita proprio ieri sera dal capoluogo pugliese, ma chi si aspettava una struttura gremita fino all’ultimo posto è rimasto deluso. Il Liga, infatti, non ha venduto quanto ci si aspettava e per rimediare al brutto colpo d’occhio che si sarebbe creato con quasi mezzo stadio vuoto, gli organizzatori sono corsi ai ripari. Come? Spostando il campo ben oltre la metà campo, restringendo quindi di parecchio lo spazio residuo sul prato e tagliando fuori metà delle tribune laterali.

La piccola rivoluzione è stata comunicata sul sito di Ticketone, ma pochi sono stati i fan del cantante che, già in possesso del biglietto, hanno letto l’informativa. Anche perché – diciamocelo – una volta acquistato il biglietto chi è che torna sul sito del rivenditore per leggere se ci sono modifiche? E così, secondo quanto riportato dall’edizione barese de Il quotidiano italiano, in molti si sono ritrovati con un tagliando pressoché inutile. «“Avrete il rimborso” asserisce qualcuno con addosso una divisa, “dovete convertire il biglietto” spiega un’assistente, senza però saper dire dove e come, soprattutto quando manca una manciata di minuti all’inizio del concerto, e il botteghino adibito all’operazione è invisibile. “Sedetevi dove volete”, dicono due hostess battendo in ritirata, scappano forse temendo per la loro incolumità», si legge nella recensione sul sito.

Peccato che leggendo su altri quotidiani, come Repubblica, il disguido non sia minimamente menzionato. Anzi, è tutto un tessere lodi per il grande ritorno di Ligabue.
La verità però la dicono i numeri, su cui tutti sembrano essere concordi: ieri sera al San Nicola i presenti erano circa 30mila. In uno stadio la cui capienza per i concerti è di circa 50mila. All’appello, per definirsi sold out, ne mancano quasi il doppio.”
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui