Jovanotti “Torniamo al punto di partenza per il gran finale”

04
Lug
2018
Pubblicato da:

Martedì 3 luglio ha avuto luogo il primo dei due concerti milanesi in programma per chiudere in grande il ricchissimo tour musicale di Jovanotti: concentrato sui brani del suo ultimo disco Oh,Vita! lo spettacolo che si ripeterà anche il 4 luglio rimarrà nella storia.

A poche ore prima dell’inizio della serata di ieri, Jovanotti tira il bilancio di questa avventura, iniziata con un singolo, poi con il nuovo disco, un libro, tanti eventi, un temporary store e decine di concerti live in tutta Italia e all’estero.

Siamo arrivati al punto di partenza! Milano-Milano passando da tante città in un tour mitologico.” con queste parole la grande festa inizia dai social, dove sono oltre 2milioni i fan che attivamente seguono giorno per giorno la sua vita artistica.

“Dico mitologico perché quest’estate sto rileggendo qualche classico e sono presissimo dall’Eneide, che quando era stato il suo momento a scuola temo di avere saltato del tutto o al massimo sbirciato attraverso qualche riassunto. Ho ricomprato l’Eneide di Virgilio (che racconta la fondazione mitologia di Roma) per caso, in realtà stavo cercando un bel libro che parlasse di migrazioni nell’area del Mediterraneo, un libro che mi aiutasse a comprendere meglio. In due o tre gradi di separazione sono passato da un saggio giornalistico al poema epico, e ora mentre ogni giorno mi leggo un canto senza lo stress di dovere essere interrogato domattina, sento qualcosa, una cosa antica, un richiamo, un calore in un punto del corpo , che ha a che fare con il telegiornale e con l’amore, il desiderio e la disperazione, la bellezza e l’incanto, l’omicidio e la salvezza, la predestinazione e il caso, la vita e gli dei, la fama, la fame, il mare, il sangue, la tenerezza, la bugia…il…fato! Eccola la parola che mi ricordo la prof Pinnelli aver spesso pronunciato a un me distratto e poco interessato, mannaggia, ma era brava la Pinnelli, qualcosa è passato in questa testa dura. Perché vi ho parlato dell’Eneide proprio ora che è finita la scuola? Non lo so, deve essere stato il fato.”.

E’ stata una grande, grandissima esperienza questa che entrerà nel mito e nella storia della musica italiana. Jovanotti, uno trai i più grandi artisti dello scenario italiano, non sarà solo: con lui “nel mito” tutti coloro che hanno permesso tutto questi, i fan in prima linea.

“Siamo nel mito!!! E soprattutto siamo nella goduria di condividere una gioia con voi, è una storia bellissima la nostra, epica, ritmica, unica. Poi vi ringrazierò per bene, per ora vi abbraccio da qui.”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui