Forbes: ecco i dj più pagati del 2014

20
Ago
2014
Pubblicato da:

Per il secondo anno di fila è Calvin Harris il dj più pagato del 2014, con ben 66 milioni di dollari guadagnati in soli 12 mesi. Calvin Harris (all’anagrafe Adam Richard Wiles), è il musicista, cantante, autore, DJ e produttore scozzese che l’anno scorso ha pubblicato brani come “I Need Your Love” (feat. Ellie Goulding) e “Thinking About You” (feat. Ayah Marar). Il tormentone che ha sfornato quest’estate, invece, è “Summer“.

Harris è seguito al secondo posto dal francese David Guetta (che ha guadagnato “solo” 30 milioni di dollari), e al terzo dal dj olandese Tiesto (28 milioni). Seguono Avicii (25 milioni), Steve Aoki (23 milioni), Afrojack (22 milioni), Zedd (21 milioni), Kaskade (17 milioni), Skrillex (16,5 milioni), Deadmau5 (16 milioni), Hardwell (13 milioni), Armin Van Buuren e Steve Angello (entrambi con 12 milioni).

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui