Fabrizio Moro alla prima volta come regista “Nuovo tratto di vita che sa di felicità”

30
Set
2020
Pubblicato da:

Come aveva già raccontato in diverse dirette fatte durante il periodo di lockdown, Fabrizio Moro ha annunciato con un post sui social che presto realizzerà un altro sogno nel cassetto: dirigerà un film che ha scritto a quattro mani con Alessio De Leonardis (che ha anche diretto il videoclip de Il senso di ogni cosa).

“Stare dall’altra parte della macchina da presa è sempre stato il mio sogno – commenta il cantautore romano -. Ho chiesto a tutti miei fan di mandarmi una clip da 20 secondi della loro vita, che rappresentasse, in questo momento così complicato, l’espressione del loro “senso di ogni cosa”. Alessio ed io abbiamo visionato tutti i frammenti ricevuti, cercando di trovare quelli che ci coinvolgessero di più sia dal punto di vista emotivo che qualitativo (angolazione di ripresa, luce, etc). I video dei ragazzi si fondono con il mio playback, registrato di notte, in un stanza bianca, asettica. Ho scelto questa ambientazione perché le nostre vite, in questo momento, sono esattamente così. Nel videoclip le luci entrano ad intermittenza da fuori, come una sirena accesa, come se stesse accadendo qualcosa … Quasi che il mondo fosse in pericolo”.

Come aveva raccontato a Radio Italia Live Estate, la sceneggiatura è stata completato grazie all’intervento del regista Alessio De Leonardis: “L’abbiamo scritta insieme, uniti dalle stesse origini e spesso dalle stesse idee ma, soprattutto spinti dalla necessità di raccontare a tutti attraverso una pellicola, la nostra visione della vita, dell’amicizia e dell’amore”.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui