Emma Marrone criticata come attrice, ma il regista Muccino zittisce la rete

24
Gen
2020
Pubblicato da:

 “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino uscirà nelle sale italiane a ridosso di San Valentino, il prossimo 13 febbraio: protagonisti dell’ultima pellicola del regista Claudio Santamaria e Emma Marrone.

Ai microfoni della trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora”, il regista ha parlato di Emma e ha raccontato: “L’ho inseguita perché pensavo che lei avesse un grande volto ed un grande talento, ma ho deciso di farle comunque un provino di verifica”.

Ha poi aggiunto: “Lei si è presentata con tutta la sua grinta e mi ha convinto straordinariamente. Emma può fare davvero il cinema, e può fare dei ruoli più grandi di quello che ha interpretato per me”.

Il regista ha voluto nuovamente chiarire, alla quasi vigilia della pubblicazione del film, le cose in un lungo post su Instagram in cui ha esaltato le qualità e il carisma della cantante. Una utente, però, ha commentato: ‘Comunque abbiamo una marea di attrici Muccino glielo volevo ricordare eh’. La replica di Muccino, che ha puntato sul sarcasmo, ha gelato tutti: ‘Grazie per avermelo ricordato. Sa è il primo film che faccio…’

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui