Checco Zalone canta “L’immunità di gregge”

30
Apr
2020
Pubblicato da:

Un nuovo singolo per Checco Zalone ispirato, com’era prevedibile, all’emergenza Coronavirus che da due mesi ha messi in lockdown tutta l’Italia. Il comico da casa lancia il nuovo brano L’immunità di gregge.

“Una canzone per voi, due note in allegria” scrive sul suo profilo, dove pubblica il video in cui compare anche Virginia Raffaele.

Da un terrazzo Zalone, in versione Domenico Modugno, canta per una signora mentre stende i panni. Il titolo del brano si rifà a un concetto spesso evocato in questa emergenza da virologi e scienziati, capace di fermare l’epidemia, per il comico il gancio perfetto per ironizzare sulla distanza sociale e le limitazioni per evitare il contagio.

“Due cose stringo in mano: una è la speranza”, canta Zalone. I doppi sensi si sprecano. Quando finalmente ci sarà l’immunità di gregge “la pecora più bella sarai tu” e “l’ultimo tampone sarò io per te”, canta Zalone come se fosse a Sanremo nel 1958, con parrucca e baffetti. “Ti porto un 19 che Covid non è”.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui