Capodanno 2016: ecco chi canterà nelle piazze italiane

23
Dic
2015
Pubblicato da:

Il 2015 sta per lasciarci per sempre e il maggior tormentone tra i giovani insieme a “Cosa mi metto a Natale?” è sicuramente “Cosa facciamo a Capodanno?”.

Da sempre si ama passare la notte di San Silvestro per le strade della propria città, meglio ancora se in piazza c’è un imperdibile concerto. Siete curiosi di sapere chi canterà nelle varie piazze italiane? Eccovi accontentati:

A Milano in piazza Duomo si terrà il consueto concerto gratuito che quest’anno vedrà protagonista la musica di Caparezza. Per quanto riguarda la capitale italiana della cultura 2016 ovvero Mantova, i Negrita porteranno in piazza Sordello un po’ di rock.

Per accogliere l’arrivo del 2016, piazza San Carlo a Torino si trasformerà in un’arena dove si esibiranno diverse formazioni bandistiche, ciascuna con una specifica tradizione musicale: dalla Banda di Avola ai Bandakadabra, passando ai ritmi della fanfara balcanica Agusevi Dzambo Orkestar, fino all’entrata in scena di Vinicio Capossela. Poco distante dal capoluogo piemontese, ovvero a Moncalieri in piazza Vittorio Emanuele, potrete ascoltare dal vivo Roy Paci Aretuska All Stars.

A Jesolo i protagonisti saranno Valerio Scanu e Deborah Iurato. Oltre a loro, in piazza Mazzini, dalle 22 si esibiranno l’artista livornese Matteo Becucci, vincitore della seconda edizione del talent show X Factor e protagonista di Tale e Quale Show, e Paolo Vallesi. L’evento gratuito, presentato da Giorgia Palmas, chiuderà con uno spettacolo pirotecnico. La notte di San Silvestro di Jesolo non sarà solo a piazza Mazzini ma andrà in scena anche al Pala Arrex (via Aquileia) dove si attende Skin.

Il Capodanno di Padova avrà un ospite d’eccezione: l’artista Debora Villa, direttamente da Colorado, con uno show ironico da non perdere per cominciare il nuovo anno in allegria. Presente anche la comicità di Alex e Franz, dalle 22.30 al Gran Teatro Geox.

A Cortina D’Ampezzo (Belluno) Jerry Calà e la sua band si esibiranno nello spettacolo “Un Capodanno da libidine”, e faranno rivivere le atmosfere del cinepanettone. Sul palco dello Stadio Olimpico del Ghiaccio si esibirà invece la giovane cantautrice Violetta Zironi, protagonista di X Factor 7.

Amici liguri non potete proprio mancare al Capodanno di La Spezia: la città trasformerà cinque piazze in club all’ aperto con proiezioni, luci, effetti speciali e dj set. A far ballare il pubblico a piazza del Bastione sarà Daddy G dei Massive Attack.

Riccardo Fogli sarà invece la star del Grande Capodanno a Savona. A cantare in piazzetta d’Alaggio anche l’ex amica di Maria, Roberta Bonanno. A Loano la festa di Capodanno in piazza Italia sarà con il trio Wap, We Are The Presidents di Francesco Facchinetti con Paolo “Paul” Paone e Manuel Bella.

Arriviamo in Emilia Romagna: a Bologna il cantante britannico Carl Barât (frontman dei Dirty Pretty Things, dei Carl Barât and The Jackals e dei The Libertines). A mezzanotte, come da tradizione, Bologna saluterà l’arrivo del 2016 in piazza Maggiore con il rogo del Vecchione, disegnato dall’artista Cristian Chironi. Il Vecchione, sarà allestito in piazza Maggiore a fine dicembre e vivrà per pochi giorni prima del rogo che lo brucerà, chiudendo simbolicamente l’anno passato. Modena ospiterà Ron e i Dallabanda, la storica formazione di Lucio Dalla. Al Teatro Comunale di Conselice (Ravenna) si brinda al 2016 con il cantautore bolognese Andrea Mingardi in concerto con Emanuela Cortesi e il maestro Maurizio Tirelli.

La bellissima Parma accoglierà invece il grande Giorgio Moroder e la sua meravigliosa musica. Paolo Belli con la sua Big Band saranno invece i protagonisti del concerto in piazza a Riccione. Si aspetterà il 2016 a piazzale Cessarini con una delle formazioni più affiatate e travolgenti della musica italiana, con un sound inconfondibile e un’energia contagiosa per un live tutto da ballare.

Passiamo ora alla Toscana: Firenze ospiterà quattro concerti gratuiti: a piazza de’ Pitti ci saranno Irene Grandi, Alessandro Mannarino e gli Street Clercks; in piazza San Lorenzo Sarah Jane Morris e i Tentet Swing di Nico Gori; in piazza Signoria l’Akademic Orchestra di Chernivtsi, diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta; infine in piazza Santissima Annunziata, il consueto concerto gospel sarà con la corale The Cleveland Gospel Singer. A Scandicci i Modena City Ramblers, sul palco di piazzale della Resistenza.

A Roma attesissimi  i Negramaro e Fiorella Mannoia, a Tivoli la Premiata Forneria Marconi, in concerto gratuito a piazza Garibaldi. Napoli si accenderà invece con un live dedicato a Pino Daniele. Protagonisti del concerto gratuito in piazza Plebiscito saranno Enzo Avitabile & Bottari, Max Gazzè e diversi ospiti. Dopo la mezzanotte la festa si sposterà sul lungomare Caracciolo con dj set, animazioni e lo spettacolo pirotecnico da Castel dell’Ovo. A Salerno in piazza Amendola canterà invece il trio de Il Volo.

Cosenza vanterà invece la musica dei Litfiba, mentre per la prima volta Matera farà da cornice al Capodanno di Raiuno. L’Anno che Verrà, infatti, accompagnerà il pubblico verso il 2016 da piazza Vittorio Veneto, condotto da Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo. Nel cast oltre a Renzo Arbore con l’Orchestra Italiana e Antonello Venditti ci saranno Francesco Renga, Malika Ayane, Marco Masini, Noemi e Paul Young e alcuni protagonisti di Tale e Quale Show da Massimo Lopez a Bianca Guaccero, Alessandro Greco, Roberta Giuarrusso e Silvia Salemi. Spazio anche alle giovani promesse della musica italiana: Giada Agasucci, Vincenzo Capua, Ottavio De Stefano, Greta Manuzi e Davide Mogavero.

Impossibile non segnalare Bari e il live di Gigi D’Alessio: assieme al cantante napoletano si esibiranno anche The Kolors, Dear Jack, Briga, Anna Tatangelo, Bianca Atzei, Jordi Coll, Gianluca Grignani, Dolcenera, Benji e Fede e tanti altri. L’evento sarà trasmesso in diretta su Canale 5.

Catania Eugenio Bennato, a Ragusa la Bandabardò. Olbia ospiterà invece i Subsonica. Infine vi ricordiamo che ad Alghero la festa di Capodanno sarà all’insegna dell’umorismo e della musica. Protagonisti dell’evento, in scena all’area portuale, saranno Pago & Stefano Nosei che proporranno al pubblico una sorta di “happening intorno a un falò sulla spiaggia”. Dopo la mezzanotte, sul palco ci saranno gli Elio e le Storie Tese.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui