Accusa di plagio contro Pharrell Williams e Robin Thicke

Accusa di plagio contro Pharrell Williams e Robin Thicke

26
Mar
2018
Pubblicato da:

Si apre una nuova polemica davanti ad un brano scritto e composto da Pharrell Williams e Robin Thicke, i due artisti sono stati accusati di plagio perchè è stato rivenuto che il singolo sia in realtà la copia di un brano di Marvin Gaye.

La denuncia è stata vinta dalla controparte: La Corte d’Appello del Nono Circuito Federale degli Stati Uniti ha confermato il plagio per Blurred Lines, il brano campione di incassi del 2013 firmato da Robin Thicke e Pharrell Williams. Da parte dei due artisti ci sarebbe infatti stata una violazione di copyright del brano Got To Give It Up del 1977.

I due artisti si erano appellati dopo la prima condanna del 2015, ma la loro richiesta di nuovo processo è stata respinta.

Thicke e Williams avevano chiesto che venisse aperto un nuovo processo a causa di una serie di errori legali. Ma la loro richiesta si è conclusa con un nulla di fatto e anche questo secondo round è finito con la loro sconfitta.

Confermata quindi anche la condanna al pagamento di un indennizzo ai figli di Gaye, Nona, Frankie e Marvin III, indennizzo che però passa da 7,4 milioni di dollari a 5,3 milioni di dollari.