Radiohead: spariti dalla scena web

Radiohead: spariti dalla scena web

02
Mag
2016
Pubblicato da:

Profili social e sito internet completamente svuotati di tutti i contenuti, solo un grande spazio bianco che campeggia: trovata pubblicitaria per il nuovo disco prossimo alla sua uscita, o c’è dell’altro? Sono diversi gli interrogativi che i fan si sono fatti davanti a questo cambiamento, ma per ora la spiegazione sembra essere solo una.

Nella sera di domenica 1 maggio, in molti si sono accorti che le pagine online della band rock britannica dei Radiohead erano vuote. Sulla pagina Facebook è stata eliminata la foto del profilo, la foto di copertina e tutti i post pubblicati negli ultimi anni; così anche sull’account di Twitter (la band non ha invece un profilo di Instagram) e infine anche con quello su Google+. Assieme ai social anche il sito ufficiale è completamente bianco e ha cancellato tutti i tweet e le foto

radiohead2E’ questione di giorni ormai per l’uscita dell’ultimo disco della band, che segue dopo parecchi anni il loro ultimo album dal titolo “The King of the Limbs” (2011). Potrebbe quindi essere questa la tesi che spiega questo cambiamento che ha sconvolto tutti i fan. A questa tesi si aggiunge però un aspetto “reale”: molti fan della prima ora – probabilmente quelli con gli account più vecchi su Waste, l’antico “magazzino” online del gruppo – hanno ricevuto per posta tradizionale uno strano volantino con su scritto “Burn the Witch”, nome che è anche il titolo di una canzone inedita dell’inizio degli anni 2000.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui