Orietta Berti “Quando Amadeus mi ha chiamata per fare Sanremo, non mi sentivo pronta”

Orietta Berti “Quando Amadeus mi ha chiamata per fare Sanremo, non mi sentivo pronta”

21
Gen
2021
Pubblicato da:

Orietta Berti al Festival di Sanremo 2021 con il brano Quando ti sei innamorato torna per la 12esima volta sul palco del Teatro Ariston. Una partecipazione inaspettata la sua che arriva a quasi 30 anni di distanza dalla precedente.

La cantante aveva proposto il suo nuovo brano per la gara, ma quando arrivò l’inaspettata chiamata di Amadeus che le annunciava la sua selezioni per questa edizione, la donna non era pronta. Anzi, era indecisa se proseguire quella strada o abbandonare.

Quando arrivò la telefonata sia lei che il marito erano a casa, dopo essere risultati entrambi positivi al Covid-19 Quando mi ha chiamato Amadeus non ho manifestato grande entusiasmo: Osvaldo stava male, avevo la testa solo su quello. Ma rimedierò”.

“Avevo una tosse infernale, non riuscivo a parlare – racconta –  Osvaldo era messo peggio: meno male non lo hanno portato in ospedale, lì non sai mai se torni.”.

Per la cantante tornare sul palco di Sanremo è un sogno. Alle spalle nella sua carriera si contano altre 11 partecipazioni alla gara, tra il 1966 (la prima volta con il brano Io ti darò di più arrivato sesto) e il 1992 (assieme a Giorgio Faletti con Rumba di tango, non classificatosi per la finale).

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui