Il Volo omaggia Ennio Morricone a Roma

29
Ott
2020
Pubblicato da:

Il Volo omaggia il maestro Ennio Morricone. Con un grande concerto gratuito il 5 giugno 2021 a Roma, in piazza Pio XII, davanti alla basilica di San Pietro.

Un lavoro work in progress, il cui annuncio è stato voluto dai tre ragazzi e dalla sindaca della capitale Virginia Raggi, come segno di speranza e di rinascita in un momento difficile come quello che stiamo vivendo. “Presentando il progetto con otto mesi di anticipo – spiegano i tre artisti -, cerchiamo di dare un messaggio di ottimismo, per poter tornare a vivere la vita nella normalità. E anche per attirare l’attenzione sui lavoratori dello spettacolo”, per i quali – anticipano – stanno pensando con altri colleghi, tra cui Fedez ed Ermal Meta, a un progetto per raccogliere fondi.

“Dobbiamo pensare al futuro, a ciò che verrà dopo – aggiunge la sindaca Raggi -. E puntare sui grandi eventi, sulla cultura, sulla possibilità e sulla capacità che questa città, insieme ad artisti di calibro internazionale, ha di attirare investimenti, lavoro e altri artisti. Tutto deve ripartire e dirlo oggi è il segno della volontà di superare questa situazione. Mi auguro che il tributo a Morricone, che è parte di noi e della cultura italiana, sia il primo evento di molti altri”.

Il Volo tribute to Ennio Morricone sarà un viaggio dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento.

Il trio del belcanto, accompagnato dall’orchestra, si cimenterà con le colonne sonore del maestro Premio Oscar, scomparso lo scorso 6 luglio, ma anche con alcune canzoni pop su cui mise il suo marchio inconfondibile, come Il Mondo o Se Telefonando. In scaletta ci saranno brani di colonne sonore che hanno già dei testi e altre che saranno pensate ad hoc per il concerto di Roma, in collaborazione con la famiglia Morricone. L’evento andrà anche in diretta tv e il Volo lancia un appello a tutti i colleghi che abbiano lavorato con Morricone a salire sul palco insieme a loro. “Il Maestro merita una grande notte e un grande omaggio”. Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono legati a Morricone, con il quale hanno condiviso il palco nel 2011 in Piazza del Popolo a Roma, esibendosi con il brano “E più ti penso” su un medley delle colonne sonore dei film “C’era una volta in America” e “Malèna”, da lui firmate.

Il Volo tribute to Ennio Morricone diventa anche il titolo del prossimo progetto discografico dei tre artisti con pubblicazione mondiale per Sony Music, che dovrebbe uscire più o meno in contemporanea con l’evento di Roma. Quest’ultimo si colloca all’interno di “United For The World”, un’idea di Thomas Errera per un contenitore che, attraverso l’intrattenimento, vuole sensibilizzare su importanti temi globali quali la cura e la salvaguardia del pianeta, l’inclusione, lo sviluppo sostenibile. Intanto, Il Volo aprirà il Gran Premio di Formula1 l’1 novembre all’Autodromo di Imola, interpretando l’Inno di Mameli. “L’inno rappresenta l’unione. Il testo è ispirato da un passato che non abbiamo conosciuto e ci dice che in momenti difficili siamo uniti”, spiegano. In programma poi, con la speranza che si torni alla normalità, un tour che toccherà il 29 e 30 agosto 2021 l’Arena di Verona, il 4 e 5 settembre il Teatro Antico di Taormina e poi il 16 ottobre il Pala Alpitour di Torino, il 20 ottobre il Palazzo dello Sport di Roma, il 23 ottobre il Forum di Assago.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui