Il Vaticano ‘contro’ Nino D’Angelo e Rocco Hunt: no al concerto per il Papa

Il Vaticano ‘contro’ Nino D’Angelo e Rocco Hunt: no al concerto per il Papa

16
Mar
2015
Pubblicato da:

Cresce l’emozione per l’arrivo del Papa a Napoli, atteso il prossimo 21 marzo. Per l’occasione, oltre alla città in festa, ai mezzi pubblici gratuiti per tutti, e a molte strade trasformate in pedonali, sono previsti anche i concerti di Nino D’Angelo sul Lungomare e  di Rocco Hunt a Scampia. Il vaticano, però, si è detto contrario a tale iniziativa e…

…ha fatto presente all’organizzatore, il  Cardinale Crescenzio Sepe, che non vogliono i live e che quella del Papa è una visita pastorale e come tale deve essere ‘trattata’.

Nulla contro Nino D’Angelo e Rocco Hunt, quindi. Più semplicemente, si è chiesto alla Curia napoletana un programma più spirituale e meno d’intrattenimento, il che è in linea con l’impronta che Papa Francesco ha dato al suo pontificato. La visita del Papa, insomma, non deve essere confusa con un’occasione per fare spettacolo, ma vissuta intensamente come occasione di preghiera e riflessione. Che ne dite, siete d’accordo? Come la prenderanno Nino D’Angelo e Rocco Hunt?