Leonardo.it

Paul Simon arrestato per “violenza domestica”

29
Apr
2014
Pubblicato da:

Il cantautore statunitense Paul Simon, noto soprattutto per esser membro del duo Simon & Garfunkel, è stato arrestato per “violenza domestica” assieme alla moglie, la cantante folk Edie Brickell. Il cantante si è difeso parlando di un “litigio atipico” scoppiato tra i due. Pare che la polizia sia intervenuta sabato in seguito alla rissa casalinga, facendo irruzione nella casa della coppia alle 8 di sera e prelevando entrambi. 

Sabato sera, infatti, dalla casa dei cantanti è stato chiamato il numero per le emergenze 911, ma subito dopo che la polizia ha risposto, chi chiamava ha riattaccato.

“C’è stata aggressività da entrambe le parti – ha dichiarato il capo della polizia – Entrambi sono vittime”. Dopo la prima notte in gattabuia, Paul Simon ha dichiarato: “Stiamo bene, ci vogliamo bene, abbiamo litigato, questo è tutto”. Paul Simon e Edie Brickell sono stati rilasciati.

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.