X Factor, Live del 22/10: eliminato Massimiliano

23
Ott
2015
Pubblicato da:

Stendendo un velo pietoso sul presentatore dell’Ante Factor e dell’Xtra Factor Alessio Viola (interrompe gli altri, gli parla sopra, intervista i giudici e poi se ne va senza salutare, antipatico da morire) possiamo dire che la prima puntata dei Live di  X Factor è andata bene.

Un programma ben strutturato a livello di performance, coreografie, luci, sound e scenografie, tutto coronato da una perfetta conduzione di Alessandro Cattelan.

I 12 talenti si sono esibiti mostrando limiti vocali, imperfezioni, qualche lieve stonatura e una visibilissima emozione, ma non possiamo esser troppo duri con loro: in fondo si trattava della prima puntata, dal vivo, di fronte ad un pubblico molto vasto e decisamente esigente.

I giudici hanno aperto la serata con una performance di gruppo in cui Skin ha cantato, Mika ha suonato la pianola, Fedez la batteria ed Elio la chitarra elettrica. Poi, è toccato ai ragazzi e la prima ad esibirsi e a rompere il ghiaccio è stata Enrica per le Under Donna. Segue Eva, che canta “Per Me E’ Importante” dei Tiromancino e poi su Twitter riceve anche i complimenti di Federico Zampaglione in persona. Buona anche l’esibizione di Davide, ribattezzato da Fedez “Caparenga”. Poi, in ordine, tocca a Landlord (prima band al mondo ad esibirsi ad X Factor), Luca e Margherita: niente male nessuno dei tre. Si chiude così la prima manche e il meno votato risulta Eva. Andrà al ballottaggio con il meno votato della seconda manche.

Ad intervallare le due sfide arrivano i Duran Duran, arrivati ormai al loro 14° album. La band canta “Pressure Off” e il leader mostra non poche difficoltà ad arrivare a fine canzone per problemi di fiato… l’età c’è, non possiamo fargliene una colpa, ma sicuramente non possiamo giustificare i suoi pantaloni.

La seconda parte del programma ha visto esibirsi Eleonora che viene riempita di complimenti ma noi di Musictory continuiamo ad essere un po’ scettici: se è vero che un’anima rock o la si odia o la si ama, è anche vero che in un programma come X Factor c’è bisogno di versatilità, e noi non crediamo che la giovane possa fare bella figura cantando qualcosa che non sia Vasco Rossi, Loredana Bertè o Gianna Nannini. Bella prova quella degli Urban Strangers, niente male nemmeno Leonardo. Poi si arriva a Massimiliano che canta “Terra Mia” di Pino Daniele, e sinceramente non ci sembra una mossa tanto azzeccata. No, decisamente non l’abbiamo gradito. Bravi i Moseek e anche la voce graffiante di Giò Sada. Il meno votato è Massimiliano e al ballottaggio con Eva i giudici decidono di far proseguire la carriera a quest’ultimo. Massimiliano è dunque il primo eliminato dei Live di X Factor 9.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui